Meteo sabato 23 febbraio: continua l’instabilità al centro-sud

Nella giornata di sabato atteso un meteo instabile in particolare sulle regioni del centro- sud. Prevista la diminuzione delle temperature e il possibile ritorno di nevicate a quote medio – basse

A causa del progressivo allontanamento dell’anticiclone che ha regalato, nelle ultime due settimane, alla Penisola un clima primaverile, già nella giornata di venerdì le temperature si sono abbassate tra la sera e la notte per via dell’arrivo di correnti fresche e instabili nelle aree centro-meridionali che hanno portato con sé piogge a carattere locale e un complessivo calo del termometro.  Sabato ancora brutto tempo sulle regioni adriatiche e in meridione, con probabile ritorno di fiocchi bianchi a quote medio-basse.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Secondo le più recenti previsioni nel fine settimana l’instabilità dovrebbe restare al sud con valori termici in calo. Al centro invece ancora meteo asciutto.

Le previsioni del 23 febbraio nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Chi si trova al nord dell’Italia incontrerà nubi qua e là in mattinata pur senza fenomeni. Nuvole in via di diradamento al pomeriggio e neve a carattere locale sulle Alpi occidentali. Spazi di sereno ampi alla sera e alla notte, con qualche nevicata sull’arco alpino occidentale fino a quota 500-700 metri.

Il cielo al centro

Sulle regioni centrali, tempo pressoché stabile, con sole in prevalenza sul Tirreno. Qualche nuvoletta in più sull’Adriatico. La neve potrebbe presentarsi sull’Abruzzo fino in pianura e a tratti sulle coste. Fenomeni in esaurimento tra la sera e la notte.  Sulla Toscana weekend di stabilità con schiarite ampie in particolare sabato lungo le coste e nell’entroterra. Cieli sporcati da nubi domenica tra i giorno e la sera ma sempre con clima ecco.

Il cielo al sud

Al sud e sulla isole previsto meteo instabile con nevicate sin dalle ore mattutine fino in pianura, soprattutto sui settori peninsulari e in alcune zone delle coste Adriatiche. Neve pure all’interno della Sicilia fino a quota 100-300 metri. Spazi di sereno ampi sulla Sardegna. Neve anche in Calabria sulla Sila e sull’Aspromonte fino a quote di bassa collina. Acquazzoni e temporali colpiranno gli altri settori. Sono attesi fenomeni intensi tra pomeriggio e sera. Clima instabile pure domenica con nevicate fino a quota 700 metri e  piogge leggere sulle coste in esaurimento alla sera.

Le temperature saranno in diminuzione sia nei valori minimi, sia in quelli massimi.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI