Home Coppia

Comunicare l’amore: il pilastro delle coppie felici è rimediare ai litigi

CONDIVIDI
comunicare l'amore
Comunicare l’amore: perchè si litiga? (Istock Photos)

Comunicare l’amore: il pilastro delle coppie felici. Come rimediare ai litigi e vivere serenamente in coppia.

In coppia, sin dai tempi di Adamo ed Eva si è sempre litigato. Le ragioni sono tante, a volte reali, altre meno. Come rimediare quindi ai litigi e vivere serenamente in coppia?. Il pilastro delle coppie felici è proprio la comunicazione. Il saper comunicare l’amore all’altro ogni giorno non è, sempre facile, anche se lo sembra. A volte il litigio fa bene al rapporto, quanto ovviamente dura poco e si arriva a un confronto. A volte si passano ore se non giorni con il muso per delle stupidaggini senza senso.

Potrebbe interessarti anche: Il tradimento on line è vero tradimento? Amore virtuale e fantasie

Come comunicare l’amore e i motivi di discussione più frequenti nella coppia

comunicare l'amore
Come comunicare l’amore all’altro (Istock Photos)

I motivi più frequenti di discussione in un rapporto sono la mancanza di parole – di lui – o le troppe parole – di lei -. Di fatto ciò che manca è un dialogo, una comunicazione matura e lontana dallo scaricare la colpa sull’altro.

Si litiga perché non ci si ascolta, perché lei vorrebbe parlare, spesso, per interminabili ore, mentre lui vorrebbe dormire e non sorbissi la “lamentela” giornaliera e sempre più insistente.

Come se non bastasse, le parole nei momenti di rabbia accecante diventano armi pericolose per la stabilità di un rapporto, diventando pallottole che feriscono nel profondo l’altra persona. È come se fosse un duello infinito tra due lottatori ma senza vincitori finali, né tantomeno ragioni plausibili.

Se poi si travalica la linea del “dire tutto ciò che ci passa per la testa” – insulti, rivendicazioni, frustrazioni – il non ritorno è alle porte. In tal caso le soluzioni sono due, fare mea culpa scusandosi con l’amata/o dichiarando che non si pensava davvero ciò che si è detto – quasi sempre una scusa, perché ciò che si è detto è esattamente ciò che si pensa –  oppure un cambiamento profondo nel comportamento, magari imparando a comunicare con il proprio partner con semplicità e con il cuore, senza nessuna pretesa e senza avere in cambio qualcosa.

Ma i motivi che portano a un litigio risultano anche essere più radicati come il temuto “mostro verde”, la gelosia.

Potrebbe interessarti anche: Coppia: 5 errori da non commettere dopo un litigio

La gelosia, che ci piaccia o no ammetterlo, non sempre, anzi quasi mai, fa rima con amore o sentimento, bensì essa appartiene al possesso che non ha nulla a che vedere con l’amore verso il partner. Spesso chi è troppo geloso ingiustificatamente rovina il rapporto, a volte ancora prima che si consolidi, per motivi davvero inutili. In nome delle gelosia si può litigare per un’occhiata, per un ex – di 10 anni prima –  o semplicemente per un’uscita con gli amici. Tali comportamenti evidenziano una totale mancanza di fiducia nel partner e in se stessi, mancanza della voglia di abbandonarsi all’altra persona per paura di perdere il controllo. Si vive costantemente nel dubbio e nella negatività.

Potrebbe interessarti anche: Coppia: lui vuole sempre avere ragione? La scienza ti spiega perchè

Perché si litiga con il partner

Si litiga, a volte, anche perché si sta troppo tempo al telefono o troppo poco, per loschi sms ricevuti nel cuore della notte, che spesso risultano essere semplici messaggi di pubblicità. Insomma il telefonino è diventato un vero contenitore di motivi per discutere. Croce e delizia della modernità.

Potrebbe interessarti anche: Crisi di coppia: come uscire dalla crisi dopo la nascita di un figlio

Si litiga per le parole, le date dimenticate, per motivi più o meno importanti, si litiga per lo stress che oggigiorno investe tutti noi, uomini e donne. Colpa anche della crisi economica che non fa arrivare a fine mese, che mette sottopressione anche le coppie più consolidate e forti. Questi sì che sono problemi, ma stranamente chi ha problemi più gravi litiga di meno a differenza di quelli che litigano per una semplice gelosia paranoica o per una data dimenticata.

Potrebbe interessarti anche: Problemi di coppia: Dipende da noi come superare li dolore per la fine di una relazione

Una soluzione univoca non c’è poiché ogni coppia è diversa da un’altra ma se alla base di un rapporto esistesse una buona comunicazione, le discussioni si scioglierebbero in una risata. Il rispetto verso la persona amata e l’intelligenza della maturità sono da sempre gli ingredienti magici per vivere una relazione serena e durevole. Quella carezza in più alla sera, così come il confrontarsi quotidianamente con la persona che si ha accanto e magari trovare qualche punto in comune, come può essere un hobby o una semplice passeggiata nel verde di un parco, renderebbero un rapporto d’amore qualcosa degno di essere chiamato così. Uomini preoccupatevi se la vostra metà è troppo silenziosa  

La parola d’ordine è comunicare l’amore!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

 

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore