Home Salute e Benessere Ecco come sgonfiare la pancia e sbarazzarsi definitivamente del gonfiore

Ecco come sgonfiare la pancia e sbarazzarsi definitivamente del gonfiore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46
CONDIVIDI

Il gonfiore è un disturbo digestivo che può causare disagio o dolore nell’addome. Ecco quali sono le cause del gonfiore e i rimedi naturali per porvi fine.

Gonfiore addominale: cause e rimedi

Il gonfiore addominale si verifica quando il tratto gastrointestinale (GI) è pieno di aria o gas. La maggior parte delle persone descrive il gonfiore come una sensazione di sazietà o contrattura dell’addome. L’addome può anche essere duro e dolorante. Il gonfiore addominale può influire sulla capacità di lavorare e avere una vita sociale normale.

Quali sono le cause del gonfiore addominale?

Il tuo intestino è un sistema finemente sintonizzato che valuta tutto ciò che lo attraversa e decide la giusta linea d’azione. Esistono alcuni rimedi naturali per evitare tutto ciò che crea disagio e bypassare completamente il gonfiore della pancia, ma prima bisogna capire quali sono le cause:

Bevande gassate

L’aria nella tua bevanda indica che ci sono bolle nella tua pancia, e se non le elimini, finirai per gonfiarti.

Intolleranze alimentari

Se il tuo intestino non si svuota correttamente, inizia un processo di fermentazione del cibo non digerito nel tratto digestivo. Tieni un diario alimentare e se pensi di essere intollerante a qualcosa, consulta il tuo medico.

Stress

Quando il tuo corpo si prepara a combattere una situazione stressante, spegne gli enzimi digestivi e gli acidi dello stomaco che il tuo corpo usa per abbattere il cibo.

Respirare attraverso la bocca

In media, le persone inghiottono tre volte più aria respirando attraverso le loro bocche, specialmente mentre stanno dormendo. Cerca di sdraiarti dalla tua parte invece che sulla tua schiena in modo che la tua testa non sia inclinata e la tua mascella non si afflosci.

Cause mediche

Altre cause di gonfiore possono essere dovute a condizioni mediche come: sindrome dell’intestino irritabile (IBS), colite ulcerosa o morbo di Crohn, bruciore di stomaco, sovrappeso, disturbi alimentari come anoressia nervosa o bulimia nervosa e alcuni farmaci.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Salute & Benessere  CLICCA QUI

Come sgonfiare la pancia in modo naturale?

Sorseggia acqua al limone

Si consiglia di bere dell’acqua con limone fresco e un pò’di pepe di cayenna per un tonico anti-gonfiore. Se hai ulcere o bruciori di stomaco, non bere acqua al limone.Ecco quali sono i10 benefici dell’acqua tiepida col limone al mattino.

Mangia pepe di Caienna

Il pepe di Caienna stimola la digestione, elimina il gas e può alleviare la pressione e i crampi. Ma se sei incinta, se hai le emorroidi o se stai assumendo terapia anticoagulante, è fortemente consigliato di non mangiare pepe di cayenna.

Prendi la curcuma

Come il pepe di Caienna, la curcuma è una spezia disintossicante. Viene spesso venduta in polvere, ma puoi anche comprarla sottoforma di gocce di curcuma e aggiungerne un cucchiaino (in qualsiasi forma) all’acqua, al tè, al succo di frutta o un frullato prima di un pasto abbondante. Tuttavia, questa spezia non è raccomandata per le donne incinte, le persone che soffrono di ulcera allo stomaco o quelle che assumono farmaci per trattare una malattia del sangue.

Bevi acqua di cocco

Oltre all’acqua con limone e pepe di Caienna, sorseggiare acqua di cocco aiuta ad alleviare il gonfiore.

Rendi lo zenzero un tuo amico

Lo zenzero protegge e guarisce l’intestino, accelera il movimento del cibo nel tratto gastrointestinale e riduce gas, gonfiore e crampi. Risveglia anche le papille gustative e fa circolare i succhi digestivi. Preparare tè, succo fresco o frullato in cui includere lo zenzero. Ma se sei una donna incinta, o se sei diabetico, si consiglia di non consumare lo zenzero. Anche coloro che soffrono di malattie del sangue dovrebbero astenersi dal consumare questo cibo.

E il più efficace è: il cambiamento dello stile di vita

In molti casi, i sintomi del gonfiore addominale possono essere alleviati o addirittura prevenuti adottando alcuni semplici cambiamenti nel tuo stile di vita.

  • Perdere peso
  • Evita il chewing gum perché può farti ingoiare aria extra, che può portare a gonfiore.
  • Limita il consumo di bevande alcoliche.
  • Evitare cibi che causano gas, come verdure appartenenti alla famiglia dei cavoli, fagioli secchi, latticini e lenticchie.
  • Mangia lentamente ed evita di bere con una cannuccia.
  • I probiotici possono anche aiutare a portare sani batteri intestinali.
  • Pratica attività fisica regolare in quanto ti aiuterà a rafforzare e stimolare i muscoli dell’addome e porre fine a qualsiasi disagio intestinale.

Non esitare a consultare il medico se questo disturbo digestivo è accompagnato da vomito, perdita di peso o diarrea o altre condizioni di disturbo.

Ti potrebbe interessare anche—->>>10 semplici modi per testare il vostro stato di salute

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI