Home Coppia

Cosa fare se lui sembra distante? 4 consigli per affrontare il problema

CONDIVIDI

Il tuo partner sembra distante e tu non sai come fare? Ecco alcuni consigli utili da mettere in pratica quando lui è distante e temi per il futuro della vostra storia

cosa fare se lui sembra distante
Fonte: iStock Photo

Quando si vive una relazione di coppia è normale che ci sia uno scambio il più possibile equo tra dare e ricevere: non puoi sentirti come se stessi dando tutto per la vostra storia, mentre il tuo uomo sembra sempre più distratto e distante.

La sensazione che lui sia distante è negativa per il rapporto di coppia perchè ti fa sentire frustrata e, se non affrontata in maniera diretta, può creare un risentimento silenzioso che pian piano distrugge l’armonia della storia.

Per parlare apertamente e in tutta sincerità a un uomo che sembra distante bisogna porsi nella giusta ottica, altrimenti si rischia di urtare la sua suscettibilità facendolo sentire accusato ingiustamente.

Vediamo quali sono i consigli utili per parlare al tuo uomo quando si comporta come se fosse distante.

Vuoi essere sempre aggiornata sui consigli più utili per una sana relazione di coppia? CLICCA QUI!

Problemi di coppia: come comportarsi se lui sembra distante?

Fonte: Istock

1) Cerca di comprendere ciò di cui avete bisogno entrambi

Secondo il coach Kim Olver, esistono 5 tipologie di bisogni fondamentali: sopravvivenza, amore e appartenenza, potere, libertà e divertimento.
Il modo di porsi in una relazione di coppia cambia a seconda di quale di questi bisogni viene percepito come più importante.

Chi mette al primo posto i bisogni di amore e appartenenza ama relazionarsi con il prossimo, pensa che i rapporti siano la cosa più importante nella vita e tende ad evitare il più possibile i conflitti.

Chi ha un alto bisogno di libertà sembra sempre un po’ distaccato, ama la sua indipendenza e tende ad avere più difficoltà nelle relazioni.

Capire quali sono i bisogni prioritari per te e il tuo partner è fondamentale per capire se la vostra relazione può funzionare perché state andando nella stessa direzione e le vostre necessità sono compatibili.

2) Sì alle domande, no alle accuse

Una volta che pensate di aver individuato i bisogni e le priorità di entrambi, parlane apertamente con il tuo partner. L’importante in questa fase è il modo in cui vi ponete nei confronti dell’altro: bisogna porre delle domande, mai accusare il partner.

Un modo in cui potete affrontare il discorso se il partner sembra distante è chiedere: “Ci ho riflettuto e ho provato a capire quali sono i nostri bisogni. Ho capito che il mio bisogno è x, mentre credo che il tuo possa essere y. Ti va di parlarne? Tu cosa ne pensi?”

Questo modo di approcciare la questione è tipico di un confronto sano e aperto, senza accuse di nessun tipo e ti permette di capire davvero cosa pensa il tuo uomo.

3) Incontratevi a metà strada

In una coppia può capitare che i partner abbiano esigenze differenti, ma ciò non vuol dire che non si possa stare insieme: trovate il modo di venirvi incontro per garantire a entrambi una relazione di coppia soddisfacente.

Ad esempio, se lui ti sembra distante potrebbe avere semplicemente bisogno di più libertà: un buon compromesso potrebbe essere quello di ritagliarsi una serata per guardare il tuo programma preferito quando lui va a giocare a calcetto con gli amici.

4) Chiediti sempre se ne vale la pena

Se i compromessi diventano troppo difficili e ti sembra di rinunciare a tutto mentre il tuo uomo è sempre più distante e concentrato sulle proprie esigenze, potrebbe essere il caso di lasciar perdere e guardare avanti.

Per capire se siete coinvolte in una relazione tossica, fatevi le tre domande suggerite da Olver:

– Sono felice in questa relazione?
– Amo e rispetto il mio partner?
– Se questa persona non dovesse cambiare, vorrei comunque restarci insieme per sempre?

Le risposte potrebbero essere dolorose, ma è fondamentale che tu sia sincera con te stessa per scegliere il meglio per te.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI