Home Attualità

Perdita followers su Instagram: è colpa dei bot

CONDIVIDI
Instagram
Instagram (Fonte: Getty Images)

Instagram sta cancellando una serie di profili bot: ecco perché il tuo account sta perdendo followers

Se hai un profilo Instagram te ne sarai senz’altro accorto: Instagram sta pian piano cancellando tutti i profili bot, causando la perdita di migliaia di followers ai profili più seguiti.

Instagram, che cosa sono i profili bot?

Sono considerati bot, o profili falsi, tutti quegli account generati da applicazioni automatizzate a pagamento. Il loro scopo è quello di aumentare il numero di mi piace, followers e commenti sul profilo dell’acquirente. Dietro ai profili bot non c’è nessun essere umano, solo algoritmi: questi profili, quindi, non sono in grado di interagire utilmente con il profilo acquirente, ma si limitano a “fare numero”. Fino a poco tempo fa era possibile acquistare followers robotici tramite alcune applicazioni per smartphones a pagamento, ma negli ultimi giorni la maggior parte di queste sono state rimosse dagli stores online.

Instagram (Fonte: iSotck Photo)

La lotta ai bot di Instagram è iniziata anche in Italia

Per i famosi influencer del web quello di oggi non è stato un bel risveglio: Instagram ha deciso di rimuovere dalla sua piattaforma tutti i profili fake e bot, causando una palese perdita di followers a molti profili “reali”. La lotta di Instagram contro i profili falsi e inattivi è iniziata l’anno scorso, ma solo questa mattina i risultati hanno danneggiato i numeri di account italiani: dal giorno alla notte si sono dimezzati i numeri di followers, likes e commenti di molti personaggi famosi su Instagram. I profili danneggiati non hanno perso tempo: dalle prime ore di stamattina il disappunto e la delusione degli influencer hanno invaso il social, e continuano ad aumentare le stories e i post di lamentela. La rabbia degli influencer non attacca Instagram in sè, ma i profili che in passato hanno acquistato followers: tramite il profilo dell’acquirente i bot sono stati in grado di raggiungere diversi account, danneggiando i dati statistici a loro insaputa. Per chi utilizza il social per scopi lavorativi la perdita improvvisa di numeri può avere gravi conseguenze.

Instagram è riuscito a riconoscere tutti i profili falsi grazie ad uno strumento di intelligenza automatica. Negli ultimi mesi sono stati eliminati più di 754 milioni di account.

Leggi anche –> Un uovo è diventato il protagonista assoluto di Instagram