Home Attualità

Caso Icardi, parla Spalletti: “era convocato, ha deciso lui”

CONDIVIDI

caso icardi spalletti

Caso Icardi: dopo la non convocazione di Maurito per la gara contro il Rapid Vienna, Luciano Spalletti spiega i retroscena della scelta.

Luciano Spalletti racconta i retroscena della decisione di togliere la fascia da capitano a Mauro Icardi che non figura neanche nella lista dei convocati per la gara di Europa League contro il Rapid Vienna.

Se vuoi restare aggiornata su su Icardi e su tutto il mondo dello sport CLICCA QUI!

“Icardi era tra i convocati per il Rapid Vienna, ma è lui che non s’è presentato…”- ha detto in conferenza stampa il tecnico nerazzurro –  “La decisione di privarlo della fascia di capitano è stata difficile e dolorosa, ma condivisa da tutte le componenti e presa esclusivamente per il bene dell’Inter”.

“Il giocatore c’è rimasto male, ma anche per noi è stato difficile prendere la decisione. Nelle mie dichiarazioni dopo Parma sulle cose da mettere a posto è chiaro che c’era da parlare. Io non mi interesso di contratto, penso che le trattative vadano avanti ma bisogna chiedere alla società. Queste cose hanno messo e mettono in imbarazzo la squadra di cui era capitano e la società. Per me finisce qui”, ha concluso.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore