Home Coppia

Coppia: come non scoppiare a San Valentino

CONDIVIDI

Piccole strategie per non farsi prendere dalla frenesia di San Valentino, mantenendo salda la coppia.

san valentino
Un San Valentino speciale (Pixabay)

L’amore, si sa, è un sentimento difficile da decifrare, tanto difficile che a volte, quando si pensa che tutto debba andare a gonfie vele, le cose invece si frantumano. Ne è un esempio il periodo di San Valentino, da molti ritenuto il più romantico dell’anno mentre tante coppie finiscono con lo scoppiare proprio in questi giorni. Il motivo? L’ansia da prestazione legata a questo giorno, lo stress e il doversi mostrare costantemente felici quando magari le cose non vanno come si vorrebbe, alla fine finiscono con il produrre l’effetto opposto, portando tante coppie a scoppiare.
Oggi, quindi, noi di Chedonna.it, elencheremo alcune piccole strategie in grado di evitare che la festa degli innamorati si trasformi nella causa stessa di una rottura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> San Valentino per coppie in crisi

San Valentino, come proteggersi dagli effetti negativi di questa festa

Fonte: Istock

Evitare di voler festeggiare ad ogni costo. La prima regola da seguire è quella della serenità. Si tratta di un giorno sul calendario e non di un momento da celebrare ad ogni costo. Se ci si rende conto che per qualsiasi motivo quel giorno non si riesce proprio a festeggiare, si può anticipare la data o posticiparla. Il sentimento che vi lega non si spegnerà per i mancati festeggiamenti di rito. Se lui ha un impegno lavorativo importante, quindi, non cercare di farlo liberare ad ogni costo. Potrete dedicarvi un momento solo per voi in un altro momento, costerà di meno, ci sarà meno folla e vi divertirete lo stesso.

Cercare di far felici entrambi. In genere, in una coppia c’è quasi sempre quello ossessionato da questa festa e quello che invece vorrebbe solo che non ci fosse. Se anche voi rientrate in questa casistica la cosa migliore da fare è quella di sedervi e di parlare insieme di come far combaciare le esigenze di entrambi. Dopotutto stare in due significa scendere a compromessi e se uno ha voglia di festeggiare è giusto che abbia il suo momento speciale. È altresì corretto, però, che anche chi non ama questa festa non si trovi costretto a trascorrerla in modo stucchevole. Scegliere qualcosa che vada bene ad entrambi sarà un buon modo per non litigare e per trovare addirittura un momento di condivisione..

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda l’amore e le strategie per mantenere sano il rapporto con la persona che si ama CLICCA QUI!

Non impazzire per il regalo. Se si sa già di rischiare l’ansia da regalo è opportuno mettersi d’accordo prima sul non farsene o sullo scegliere qualcosa di piccolo e di simbolico. Sebbene pubblicità e centri commerciali ci tengano a ricordarvi che scambiarvi dei doni è importante, la verità è che ciò che davvero conta è stare insieme e continuare ad amarsi ogni giorno. Optare per un regalo semplice sarà un buon modo per non vivere settimane stressanti e per restare in sintonia anche i giorni successivi alla festa.

Non fare paragoni con le altre coppie. Spesso quando arriva San Valentino, molte coppie tendono a mettersi in mostra raccontando il modo meraviglioso con cui intendono celebrare il loro amore. Se avete a che fare anche voi con persone così, il segreto è quello di sorridere e complimentarsi con loro e tutto senza fare paragoni con la propria storia o il modo di passare questa giornata. In primis perché non sempre ciò che viene raccontato corrisponde al vero e chi si ama davvero non ha bisogno di urlarlo ai quattro venti né di grandi celebrazioni per dimostrarselo. E, cosa meno importante, ogni storia è diversa dall’altra. Fare paragoni è solo deleterio e porta a discussioni inutili che spesso finiscono anche male. Assolutamente da evitare, quindi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> San Valentino: come comportarsi se state insieme da poco

Non avere troppe aspettative. San Valentino dovrebbe essere solo un modo per ricordarsi di esprimere i propri sentimenti, non solo alla propria metà ma anche alle persone che si amano di amori diversi ma comunque importanti. Avere aspettative è solo deleterio e porta a rischiare di restare deluse qualsiasi cosa accada. Meglio concentrarsi sull’amore e scegliere di dare a chi si ama. In questo modo ci si sentirà appagate e felici e tutto senza aver compromesso il proprio rapporto che probabilmente avrà comunque un festeggiamento importante. Perché quando ci si ama, anche una serata da passare abbracciati davanti alla tv può essere speciale.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore