Home Attualità

Combattere invidia e vibrazioni negative: i 6 passi del Dalai Lama

CONDIVIDI

Scopri i sei sentieri che il Dalai Lama ci invita a percorrere per far sì che invidia e vibrazioni negative non intacchino la nostra vita.

Senti che sulla tua vita grava una nuvoletta nera, un sentore di negatività che sembra opprimere la tua esistenza? Niente paura, può accadere e le cause possono esser le più diverse ma diverse possono esser anche le vie da percorrere per far sì che la tua vita cambi drasticamente rotta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Il segreto del Dalai Lama per combattere invidia e vibrazioni negative

Preparati allora a dire addio a invidia e forze negative e lascia che la tua esistenza sia inondata dalla positività. Come? Seguendo i sei passi che il Dalai Lama ha indicato come altrettante vie verso la luce e la serenità.

Se vuoi tanti altri suggerimenti per vivere con serenità e in armonia con il mondo CLICCA QUI!

I 6 passi del Dalai Lama contro la negatività

dalai lama negatività
Foto da iStock

Ecco i sei consigli che il Dalai Lama regala a tutti noi per combattere invidia e negatività: leggili insieme a noi e cerca poi di capire ancora meglio grazie all’aiuto di un video.

  1. Lascia andare, liberarsi dalle persone negative – “Se qualcuno cerca un cestino per gettare la spazzatura, cerca di evitare che sia la tua anima”
  2. No all’ira, è quasi sempre un segno di debolezza – “La rabbia è un segno di debolezza, piuttosto che di forza”
  3. Prediligi la pace, sempre meglio aiutare gli altri invece di giudicare – “È molto meglio fare amicizia, capirsi e sforzarsi di servire l’umanità, piuttosto che criticare e distruggere”
  4. Mente positiva, cuore felice. Se la mente è positiva anche il corpo sta bene. – “Se la mente è occupata da pensieri positivi, è difficile che il corpo si ammali”
  5. Tranquillità, con la serenità si raggiungono grandi cose – “Ricorda che non ottenere ciò che vuoi, è a volte un meraviglioso colpo di fortuna”
  6. Il silenzio, spesso il silenzio è la miglior risposta – “Il silenzio è, spesso, la risposta migliore da dare”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI