Home Bellezza

Dì addio alle labbra secche e screpolate con questi rimedi naturali

CONDIVIDI

Scopri come curare le labbra screpolate con tre semplici rimedi naturali.

(Thinkstock)

Avere labbra secche e screpolate è una situazione piuttosto difficile che può dipendere da svariati fattori ma che ha sempre lo stesso spiacevole risultato, ovvero un make up meno piacevole da stendere e da vedere. Spesso per prevenire che le labbra si secchino basta far attenzione ai cambiamenti di temperatura e ai cosmetici spesso aggressivi che possono portare questo problema e che, nel caso, andrebbero cambiati o supportati con un balsamo per labbra da stendere prima.
Se invece si vuole agire in modo più tempestivo, ci sono tre semplici rimedi naturali che possono aiutare in modo efficace a risolvere una volta per tutte il problema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Counturing per labbra più voluminose e definite: scopri la tecnica per realizzarlo

Come rimediare in modo naturale a labbra secche e screpolate

Olio d’oliva. Un rimedio semplice ma davvero efficace è quello di stendere sulle labbra dell’olio d’oliva, applicandolo almeno due volte al giorno e massaggiandolo fino a completo assorbimento. Grazie alla vitamina E le labbra inizieranno ad apparire gradatamente meno secche fino a diventare sempre più lisce e morbide.

Miele. Se le labbra sono particolarmente secche e presentano delle spaccature dovute al freddo, il miele è un ottimo aiuto. Grazie agli zuccheri presenti contribuisce infatti a cicatrizzare le labbra dalle piccole ferite e irritazioni. Basta applicarne una piccola dose (meglio se biologico e denso) sulle labbra un paio di volte al giorno e lasciarlo agire per una quindicina di minuti dopo i quali si potrà sciacquare. Operazione da ripetere fin quando le labbra non appariranno nuovamente sane.

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto ciò che riguarda la bellezza e i rimedi naturali per migliorare il tuo aspetto CLICCA QUI!

Olio di cocco. Altro rimedio semplice ed economico è quello dell’olio di cocco che si può trovare in molti negozi etnici o di alimenti biologici. Dopo qualche ora in frigo, utile per far si che si solidifichi e che non coli giù per il mento, si può applicare sulle labbra, massaggiandolo per bene. Se fosse necessario si possono risciacquare le labbra dopo una quindicina di minuti. Anche in questo caso si può ripetere l’operazione una volta al giorno e fin quando le labbra non torneranno visibilmente morbide e setose.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Come valorizzare labbra sottili. Trucchi per ingrandirle e non solo

Con questi rimedi, le labbra secche dovrebbero diventare ben presto un brutto ricordo.
Se il problema dovesse persistere, però, è bene accertarsi di non avere qualche carenza di vitamine che nel caso andranno reintegrate con l’alimentazione o seguendo le istruzioni del proprio medico curante.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI