Home Attualità

Ultimo attacca i giornalisti: “Avete rotto il c***o”

CONDIVIDI
Sconfitto a sorpresa dall’italo-egiziano Mahmood, Ultimo non ha gradito la “bocciatura” e alla stampa sanremese ha riservato parole poco amichevoli
Niccolò Moriconi, in arte Ultimo ha preso piuttosto male la piazza d’onore conquistata al Festival di Sanremo edizione 2019 che si è concluso questo sabato sera. L’artista romano, dato come favorito sin dalle prime battute della manifestazione anche per via di una canzone melodica come “I tuoi Particolari”, in linea con le attese tipiche della gara canora più seguita d’Italia, è stato sconfitto clamorosamente dal più frizzante e moderno Mahmmod, cresciuto nel quartiere milanese di Gratosolio con mamma sarda e papà egiziano, e quindi un esempio di integrazione.
Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Tutti i passi della polemica scatenata da Ultimo

Getty Images
Un ko al round conclusivo che il ragazzo del 1996 ha accolto male tanto da presentarsi in conferenza stampa e rivolgersi così ai medi presenti: “Voi giornalisti avete questa settimana per sentirvi importanti. E rompete il ca**o”.
Ancora non contento ha poi aggiunto: “Io non ho mai avuto la pretesa di venire qui e vincere, a differenza di quello che avete detto voi: tirandomela. Io mi sono grattato, ma non è servita a niente. La mia vittoria e quella di tanti altri artisti è sicuramente dopo il festival. La mia vittoria sono i live, la gente che mi vuole, che si riconosce in quello che scrivo. C’avete sempre qualcosa da dire, ma non provo rancore“.
Un pensiero che il 23enne ha ribadito con un post pubblica sulla sua pagina Twitter, ma subito dopo però cancellato: “La gente è la mia vittoria. Da casa eravamo il quadruplo rispetto agli altri. Dalla parte vostra per sempre. Ci vediamo al tour e allo Stadio Olimpico“, il testo.
Dopo un’iniziale sfogo Ultimo ha comunque cercato di abbassare i toni: “Vi sembro incazzato? Sono sincero. Non sono uno che, al contrario di altri, ha bisogno di crearsi un velo di finzione davanti. Qui gli artisti vengono con un’idea ben precisa. Se io non riesco a raggiungerlo… Io non sono arrabbiato, semplicemente ce l’ho con me stesso, non ce l’ho con nessuno. Sono amareggiato. Io punto all’eccellente. Io non punto al buono“.

Il televoto che ha premiato Mahmood

La classifica che ha mandato su tutte le furie Ultimo è stata questa: “Soldi” ha vinto con il 38,9% dei voti, “I Tuoi Particolari” ha ottenuto il 35,6%, e “Musica che Resta” del Volo ha conquistato il 25,5%. Il risultato è composto dalla somma delle votazioni espresse da casa (50%), dalla sala stampa (30%) e dalla giuria d’onore (20%).
Intanto, giusto per non spegnere gli animi caldi il giornalista Alberto Dandolo ha postato sul suo profilo Instagram, un breve video che ritrae Ultimo mentre sale le scale interne al Teatro Ariston e manda a quel paese la gente presente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

VIDEO ESCLUSIVO DANDOLO FLASH ULIMO SI, MA IN QUANTO A BUONA EDUCAZIONE. ECCO COME IL GIOVANE ARTISTA E’ STATO SOLITO RIVOLGERSI AI GIORNALISTI PER TUTTA LA KERMESSE SANREMESE. LA NEURO PLEASE! www.dagospia.com @dagocafonal #sanremo2019 #levateglielvino

Un post condiviso da Alberto Dandolo (@alberto_dandolo) in data:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI