Home Dieta e Alimentazione

Errori nella dieta: i segnali che nella tua alimentazione c’è qualcosa che non va

CONDIVIDI

Errori nella dieta: c’è qualcosa che andrebbe cambiato nelle tue abitudini alimentari? Ecco i segnali a cui fare attenzione!

Dieta dimagrante: 10 consigli infallibili per non cedere alle tentazioni
Dieta: i segnali che c’è qualcosa che non va

Ascoltare il tuo corpo è la cosa più importante che puoi imparare a fare per te stessa e per la tua salute: tutti si preoccupano di dimagrire, di aumentare la massa muscolare, di accelerare il metabolismo ma nessuno sembra preoccuparsi del fatto che il modo in cui il tuo corpo risponde all’alimentazione è l’unico indicatore realmente utile per capire se una dieta è adatta a te.

Per imparare a essere davvero in sintonia con il proprio corpo e riuscire ad ascoltarlo, ci sono alcuni segnali importanti che indicano se è ora di cambiare qualcosa nella tua dieta: alcuni sono di natura fisica, altri di natura psicologica o emotiva. Vediamo quali sono i segnali che devi cambiare qualcosa nella tua alimentazione.

Errori nella dieta: attenta a questi segnali per capire se nella tua alimentazione c’è qualcosa che non va

Fonte: iStock

1) Ti senti pigra e stanca

Ciò che ingerisci influenza in maniera diretta il funzionamento del tuo corpo. Se sovraccarichi l’organismo di carboidrati e cibi fritti, il tuo corpo risponderà facendoti sentire perennemente stanca, pigra e senza energia.

Sostituisci i cibi poco sani con verdure a foglia, cereali, frutta e preferisci le proteine ai carboidrati.

2) Hai sempre fame, anche subito dopo mangiato

La ragione per cui ti senti sempre affamata è da ricercare nei cibi poco sani e nelle calorie vuote: per sentirti sazia devi imparare a mangiare meglio, incrementando il consumo di cibi salutari ma anche facendo attenzione alla frequenza dei tuoi pasti.

Anzichè fare due pasti abbondanti al giorno, prova a mangiare almeno 4 o 5 piccoli pasti più leggeri e ravvicinati.

3) Soffri di problemi gastrointestinali

Se il tuo intestino protesta facendoti sentire gonfia, se soffri di stitichezza o bruciore di stomaco, è probabile che i tuoi problemi siano legati alla cattiva alimentazione. Se segui una dieta sana, il tuo organismo sarà in grado di liberarsi regolarmente dalle tossine e ti sentirai subito meglio.

Prova ad aiutare il tuo corpo ad eliminare le tossine bevendo più acqua e consumando succhi e frullati detox.

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le novità e i consigli in materia di dieta e benessere? >>> CLICCA QUI

4) L’aspetto della tua pelle è peggiorato

Questo è un ricordo della tua adolescenza, quando dopo un’abbuffata di cioccolato o cibi grassi ti ritrovavi a fare i conti con brufoli e acne.
Se anche da adulta continui a mantenere una dieta sregolata, a farne le spese è la tua pelle.

Per una pelle sana e luminosa, bevi almeno 1,5 litri di acqua al giorno e mangia più frutta e verdura.

5) Ti mancano le energie

Ci sono molti possibili motivi dietro a un calo di energia, ma uno dei più comuni (nonchè più facili da cambiare) è la cattiva alimentazione. Se riempi il tuo organismo di cibo spazzatura, lui reagirà facendoti sentire senza forza.

No a troppi carboidrati, dolci industriali, cibi fritti. Preferisci ancora una volta un menù a base di proteine, frutta e verdura.

Errori nella dieta: ascolta il tuo corpo e impara a mangiare sano

Fonte: iStock

6) I tuoi pasti non sono equilibrati

Quando il ritmo di vita è molto frenetico può capitare di non aver tempo di cucinare pasti sani ed equilibrati, ripiegando su soluzioni poco salutari come saltare i pasti o ripiegare su cibi pronti e fast food.

Cerca di organizzarti per dedicare il giusto tempo alla preparazione dei pasti, magari aiutandoti con un menù settimanale o preparando in anticipo ciò che ti serve per poi riscaldarlo al momento giusto.

7) Vivi con un atteggiamento costantemente negativo

Se non ti senti in forma, questo ricade sul tuo atteggiamento e sul modo di relazionarti con gli altri. Anche questo può essere il risultato di un’alimentazione errata: mangi male, ti senti poco bene e diventi intrattabile.

Cerca di cambiare le tue abitudini alimentari se non vuoi rischiare di allontanare le persone da te.

8) Sei sempre stressata

Lo stress è un problema serio che si manifesta in modi differenti. Il legame tra dieta e stress è molto stretto: a volte ti ritrovi a mangiare schifezze perchè ti senti stressata, ma quando ingrassi o ti spuntano i brufoli non fai altro che ritrovarti più stressata di prima.

Cerca di trovare modi diversi per superare lo stress, come ad esempio una salutare attività fisica.

9) Ti ammali di continuo

Se continui ad ammalarti anche se cerchi di prendere tutte le precauzioni per stare bene, è probabile che dovresti cercare le cause del tuo malessere nelle tue abitudini alimentari.

Una dieta sana ed equilibrata è fondamentale per fornire al tuo corpo le vitamine e i sali minerali di cui ha bisogno per essere in salute: mangiar sano deve essere la tua priorità.

10) Ti limiti a fare un solo pasto al giorno

Molti pensano di ridurre le calorie ingerite saltando il pranzo e mangiando un pasto completo soltanto a cena: questa abitudine è assolutamente scorretta e non permette nè di perdere, nè di mantenere il peso. Anzi: ti fa ingrassare, perchè cerchi di recuperare tutte le calorie in quell’unico pasto.

Vale anche in questo caso la regola dei 5 pasti al giorno: colazione, pranzo, cena e due spuntini.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore