Home Attualità

Emiliano Sala: ritrovato il corpo nel relitto dell’aereo

CONDIVIDI

Il corpo di Emiliano Sala è stato trovato tra i relitti dell’aereo scomparso dai radar il 21 Gennaio.

Dopo giorni di estenuanti ricerche, è stato ritrovato il corpo senza vita di Emiliano Sala, il calciatore scomparso a bordo di un aereo mentre si spostava da Nantes a Cardiff.
Una storia che ha lasciato tutti con il fiato sospeso e con un senso di impotenza che andava crescendo man mano il tempo passava. Un’attesa che si è conclusa in modo definitivo questa notte, quando la polizia britannica, ha comunicato che il corpo ritrovato nel relitto dell’aereo è proprio quello di Emiliano Sala.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Emiliano Sala: ritrovati nella manica i resti dell’aereo

Se vuoi restare aggiornata sugli ultimi fatti di cronaca e attualità CLICCA QUI!

Emiliano Sala, il suo corpo è ritrovato nel relitto dell’aero

Aveva una vita davanti e un’avventura tutta nuova ad attenderlo. Eppure il destino ci si è messo di mezzo, portandolo ad una tragica fine.
Il 21 Gennaio, infatti, Emiliano Sala è salito su un volo privato per dirigersi a Cardiff. Del volo però sono state perse ben presto le tracce mentre il calciatore argentino, spaventato dai primi segnali che qualcosa non andava, lasciava un messaggio ad un amico, avvisandolo che qualcosa non andava.

“Sono qui sull’aereo che sembra sia sul punto di cadere a pezzi e sto andando a Cardiff. Se entro un’ora e mezza non avete mie notizie, non so se manderanno qualcuno a cercarmi perché non mi troveranno. Ma lo sai… che paura che ho”

Parole terribile da ascoltare e da leggere, specie con il senno di poi. Perché il volo è effettivamente caduto, privando della vita sia Emiliano che il pilota del quale al momento non si sa ancora nulla.
Dopo le ricerche di rito, familiari ed amici hanno infatti raccolto i fondi per portare avanti quelle private che negli ultimi giorni hanno portato al ritrovamento del relitto dell’aereo e, successivamente, a quello del corpo di Emiliano.
La notizia è così stata diffusa dalla polizia di Dorset dove un medico ha messo a confronto il Dna del corpo rinvenuto con quello dei familiari del ragazzo, dandone infine l’identificazione.
Nelle prossime ore, quindi, i resti di Emiliano Sala saranno consegnati alla famiglia per procedere alla sua sepoltura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> “L’aereo cade a pezzi, ho paura” l’audio choc del calciatore prima dello schianto

Resta ora il dubbio sul ritrovamento del capitano del volo visto che, almeno per il momento, non si sa ancora se le ricerche private proseguiranno. Al momento di lui non vi è alcuna traccia così come del resto dell’aereo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI