Home Make Up

San Valentino, il make up più sexy per un giorno speciale

CONDIVIDI
trucco occhi
iStock Photo

Vorresti anche tu essere sexy e seducente e sprigionare tutta la tua bellezza per la festa degli innamorati? Ecco alcuni consigli da considerare per un make up sexy.

E’ risaputo che San Valentino è una delle feste più amate dalle donne, che possono cogliere un’ulteriore occasione per sfoggiare un look sexy e affascinate in puro stile femme fatale. Per risultare irresistibile non avrai bisogno di ricorrere agli interventi di chirurgia plastica più richiesti del momento, ti basterà adottare il giusto make up.  Il make up sexy è uno stile che non passerà mai di moda perché è adatto ad ogni occasione e se viene abbinato ad un vestito adatto può davvero far inciampare ogni uomo.

Make up sexy: come possiamo essere perfette a San Valentino

Ecco alcuni consigli da mettere in pratica per essere al top in una delle serate più desiderate dell’anno:

1 – Rossetto – Il rossetto è la prima cosa da considerare nel make up sexy. Preferibilmente rosso, è il colore per eccellenza nel giorno di San Valentino. Meglio ancora se la texture è di quelle “no-transfer” per non lasciare tracce ovunque e per non incappare in situazioni imbarazzanti.

2 – Fondotinta – Il fondotinta è necessario solo per ricoprire le  piccole imperfezioni dunque è meglio scegliere una formula leggera ma allo stesso tempo coprente. Le texture di tipo matte sono in grado di durare più a lungo nell’arco della giornata ed evitano la formazione del fastidioso effetto oleoso.

3 – Ciglia finte – Le ciglia finte riescono a rendere lo sguardo più accattivante e profondo e catturano lo sguardo di chiunque si trovi nei paraggi. Sicuramente un must che non può mancare per attirare l’attenzione del proprio uomo. E’ vivamente consigliato provarne l’applicazione qualche giorno prima dell’appuntamento per essere sicure che rimangano attaccate alla rima.

4 – Highlighter – Altra cosa fondamentale da applicare è l’illuminante sugli zigomi, sul dorso del naso e nell’arco di cupido.  L’obiettivo di questo prodotto è quello di creare dei punti luce nel volto andando a dare luce nei punti più spigolosi. La tonalità da scegliere dipenderà dal colore della carnagione, dunque una pelle chiara necessiterà di un illuminante light mentre una pelle più olivastra potrà osare con un illuminante dark.

5 – Smokey eyes – Lo smokey eyes è una tecnica molto usata tra le ragazze per creare, insieme alle ciglia finte, il cosiddetto sguardo da cerbiatta. I colori utilizzati dipendono dal colore degli occhi: gli occhi chiari prediligeranno tonalità più chiare come il marrone e il beige mentre gli occhi scuri potranno tranquillamente puntare su tonalità molto scure arrivando fino al nero e al grigio. In ogni caso il successo è assicurato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Make up sexy in sette semplici step

E tu cosa sceglierai per far cadere ai tuoi piedi l’uomo dei tuoi sogni?