Home Dieta e Alimentazione

Dieta del digiuno serale: perdi 3 kg e dormi bene

CONDIVIDI

Con la dieta del digiuno serale che prevede l’assunzione di soli alimenti liquidi dopo le ore 17.00 è possibile perdere fino a 3 kg nell’arco di 15 giorni e dormire meglio

Si tratta di un regime alimentare severo che non può essere seguito per più di due settimane e che prevede pasti normali dalla colazione alla merenda pomeridiana. Dalle 17.00 invece via libera alle tisane.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Come funziona la dieta del digiuno serale

Getty Images

A colazione è bene fare il pieno di vitamine, con frutta fresca, uno yogurt magro o del latte scremato addolciti da un cucchiaino di miele.

A metà mattina e pomeriggio la soluzione migliore è un panino integrale farcito con 100 grammi di formaggio spalmabile e qualche noce, oppure 150 grammi di ricotta di mucca e qualche nocciola, piuttosto che un etto di petto di pollo arrosto con della lattuga. Chi invece preferisce evitare il salato si può mangiare 200 grammi di yogurt magro con due cucchiai di muesli, piuttosto che un frullato preparato con 500 ml di latte scremato, una banana e un cucchiaino di miele.

Il principio cardine attorno a cui ruota questo programma alimentare è l’assunzione di un quantitativo ridotto di calorie a partire dal momento della giornata in cui si consuma meno.

Spesso si tende a saltare i pasti arrivando alla cena affamati, ecco perché eliminare per un po’i cibi solidi in serata può consentire di perdere peso, sgonfiarsi e addormentarsi con maggiore facilità in quanto lo stomaco non è appesantito o particolarmente impegnato nella digestione.

Cosa assumere al posto della cena solida –  Essenzialmente tisane al carcadè, al finocchio, ai frutti rossi e al tiglio.

Il pranzo invece deve essere nutriente e seguito da uno spuntino abbastanza sostanzioso da permettere di reggere il digiuno fino all’indomani. 

Qui una serie di menù tipo – Un etto di tacchino alla piastra con 60 grammi di pane integrale, delle verdure grigliate e una mela. Oppure 200 grammi di branzino arrosto con 200 grammi di patate lesse e un frutto. O ancora 80 grammi di pasta al pomodoro con una ciotolina di lattuga e una mela. Una frittata con due uova e due cucchiai di ricotta di mucca, 200 grammi di fagiolini lessi, 30 grammi di pane integrale e una pera. Un piatto di riso ai piselli o dei ravioli ricotta e spinaci conditi con burro e salvia.

Ti potrebbe interessare anche—->>> Come sgonfiarsi e dimagrire velocemente con la dieta dei liquidi

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore