Home Attualità Sanremo 2019: Bocelli regala la giacca al figlio Matteo

Sanremo 2019: Bocelli regala la giacca al figlio Matteo

CONDIVIDI
Sanremo 2019
Andrea e Matteo Bocelli a Sanremo 2019 (Fonte: Rai 1)

Sanremo 2019: sul palco dell’Ariston Andrea Bocelli regala la sua giacca al figlio Matteo. Il tenore la indossò sullo stesso palco nel 1994.

Stasera Andrea Bocelli è tornato sul palco del teatro Ariston di Sanremo in compagnia del figlio Matteo. Il celebre tenore, primo super ospite della serata, in diretta ha donato al figlio il giubbotto di pelle nera con cui si presentò per la prima volta a Sanremo nel 1994. L’artista precisa che il regalo non sancisce un passaggio di consegne: “No, no. E’ troppo presto per me. E poi lui, che sta ancora studiando, non è ancora in grado di riceverlo“. Andrea ha augurato a Matteo una carriera musicale piena di successi, dopodiché ha cantato con lui “Fall on me”: la canzone di padre e figlio, colonna sonora del film “Lo schiaccianoci e i sette regni”, è contenuta nell’album “Sì”, pubblicato dall’artista a Ottobre 2018 e divenuto presto un successo mondiale. Matteo Bocelli aveva già duettato insieme al padre in occasione dell’Andrea Bocelli Show, una serata di beneficenza organizzata dalla Andrea Bocelli Foundation.

Sanremo 2019
Andrea Bocelli a Sanremo (Fonte: Getty Images)

Sanremo 1994: Bocelli vinse con “Il mare calmo della sera”

Venticinque anni fa Andrea Bocelli faceva la sua prima apparizione al Festival tra le Nuove Proposte, indossava la stessa giacca che ha regalato stasera al figlio Matteo. La sua impeccabile performance al pianoforte di “Il mare calmo della sera” lo decretò campione di quell’edizione. Bocelli ricorda così la sua prima volta a Sanremo: “Venticinque anni fa mi giocavo il futuro, il sogno di poter vivere nella musica. C’era ancora mio padre, era venuto in teatro. Me lo ricordo con le spalle appoggiate al muro che soffriva per me. Era un mio grande sostenitore ed è un ricordo commovente per me. Io mi ritengo un padre più fortunato del mio. Spero che Matteo viva l’emozione di Sanremo come me, con serenità e leggerezza.”

Leggi anche –> Sanremo 2019: dove e come acquistare i biglietti