Home Meteo

Meteo lunedì 4 febbraio: ancora qualche pioggia sull’Italia

CONDIVIDI

Nella giornata di lunedì condizioni di meteo in miglioramento al nord e al centro della Penisola con cieli perlopiù sereni. Qualche precipitazione residua potrebbe verificarsi al sud

Archiviati i giorni di acqua e nevicate, la nuova settimana porterà con sé qualche miglioramento sull’intera Penisola. Se nella giornata di domenica abbiamo avuto brutto tempo un po’ ovunque, già dalla serata i fenomeni sono cessati sia al nord, sia al centro e per lunedì sono attesi cieli sereni sulle zone centro-settentrionali. Al sud invece saranno possibili piogge residue e locali rovesci.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Secondo le recenti previsioni l’alta pressione dovrebbe quindi riportare un clima sereno sullo Stivale, specialmente sulle regioni del settentrione e del centro. Al meridione l’instabilità dovrebbe invece persistere fino a martedì.

La previsioni del 4 febbraio nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Sulle regioni del nord Italia previsto al mattino bel tempo e cielo in prevalenza sereno. Ancora qualche pioggia è attesa sulla Romagna con nevicate a quote collinari. Al pomeriggio miglioramenti pure sui settori orientali con schiarite ampie e prevalente bel tempo. Alla sera non dovrebbero esserci variazioni di rilievo. I cieli dovrebbero rimanere perlopiù sereni o poco nuvolosi. Quota neve oltre i 500-600 metri.

Il cielo al centro

Chi si trova al centro del Paese avrà a che fare con un meteo instabile sulle Marche e l’Abruzzo. Infatti sono previste piogge di debole o moderata intensità. Clima stabile seppur con nubi sparse nelle altre zone. Al pomeriggio graduale miglioramento pure sulle Marche, mentre persiste il clima avverso sull’Abruzzo con temporali qua e là sulle coste. Alla sera situazione pressoché invariata. Cieli sereni o poco nuvolosi sulle aree tirreniche. Neve attesa oltre gli 800 metri di quota.

Il cielo al sud

Coloro che abitano al sud e sulle isola incontreranno in mattinata nuvolosità a tratti associata ad acqua e acquazzoni sparsi. Meteo più secco sulla Sardegna. Nelle ore pomeridiane ombrelli aperti sui settori peninsulari. Fenomeni anche intensi sono previsti su Basilicata e Molise. Più asciutto in Sardegna. Alla sera ancora acqua qua e là su Molise, Puglia, Calabria e Sicilia. Neve oltre i 1100 metri di quota

Temperature minime e massime stabili o in calo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI