Rosmarino, un’arma efficace contro molti mali

Il rosmarino riduce lo stress, migliora la digestione, fa crescere i capelli, lenisce i dolori muscolari e molto altro ancora.

Rosmarino: un alleato per la tua salute

Rosmarinus Officinalis, meglio conosciuto come rosmarino, è un arbusto originario del Mediterraneo che cresce oggi in tutto il mondo, purché il clima sia caldo e soleggiato. Conosciuto anche come erba corona, il rosmarino è una pianta perenne che ha il profumo del sole e del sud. Parte essenziale della cucina mediterranea, viene utilizzato principalmente in cucina per esaltare il gusto di alcuni piatti, ma non solo! Le sue molteplici virtù, riconosciute e apprezzate da secoli, rendono il rosmarino un’arma efficace contro molti mali. Scopri tutti i benefici (a volte sconosciuti) di questa pianta per il tuo corpo.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Rimedi Naturali & Salute  CLICCA QUI

I benefici del rosmarino

1- Aiuta a prevenire il cancro

Numerosi studi hanno rivelato che il rosmarino ha molteplici proprietà antitumorali e antinfiammatorie. In effetti, l’estratto di rosmarino aiuterebbe tra l’altro a rallentare la diffusione delle cellule del cancro al seno e quelle responsabili della leucemia. Un piccolo trucco, secondo il Journal of Food Science, è quello di aggiungere l’estratto di rosmarino alla carne macinata, ridurrebbe la formazione di agenti cancerogeni che possono svilupparsi durante la cottura.

2- Serve a frenare la caduta dei tuoi capelli

Per secoli, il rosmarino è stato usato per combattere la perdita di capelli in molte culture. Quindi puoi applicare una combinazione di olio di rosmarino, timo, legno di cedro e olio di lavanda sui tuoi capelli, questo migliorerà notevolmente la loro crescita.

3- Migliora la digestione

È certamente una delle sue proprietà più famose e riconosciute. Anti-infiammatorio, il rosmarino calma gli stomaci e aiuta la digestione. Infondilo con miele, zenzero e limone, sarà anche efficace contro i problemi di stitichezza.

4- Allevia dolori muscolari

Per le persone con problemi di artrite, una combinazione di rosmarino e acido oleanolico (molecola bi-attivo ottenuto da fonti vegetali), e il luppolo può aiutare ad alleviare il dolore in modo significativo. Inoltre, l’olio di rosmarino è stato approvato dalla commissione E, che è un comitato consultivo scientifico, come trattamento per il dolore muscolare, il dolore da artrite e per migliorare la circolazione sanguigna.

5- Contrasta la degenerazione maculare legata all’età

La degenerazione maculare legata all’età (AMD) è una malattia della retina, causata dalla progressiva alterazione della macula (la parte centrale della retina). Di solito appare dai 65 anni.

Uno studio pubblicato sulla rivista Investigative Ophthalmology e Visual Science, ha scoperto che l’acido carnosico (una componente importante del rosmarino), potrebbe contribuire in modo significativo a migliorare la salute degli occhi.

Il rosmarino potrebbe quindi essere usato per alleviare le malattie che colpiscono la retina esterna, compresa la degenerazione maculare.

6- Riduce lo stress

Uno studio condotto dall‘Università di Meikai in Giappone ha mostrato l’impatto di 5 minuti di aromaterapia rosmarino e lavanda su livelli di cortisolo salivare, vale a dire, l’ormone dello stress.

I ricercatori hanno scoperto che entrambi gli oli essenziali possono ridurre i livelli di cortisolo, contribuendo a proteggere il corpo da molte malattie croniche causate dallo stress ossidativo.

7- Dona una pelle radiosa e salutare

Sebbene il rosmarino sia generalmente noto per la pelle in forma di olio essenziale, sappi che anche il suo tè può aiutare a migliorare la qualità della tua pelle. Migliora le imperfezioni e fornisce idratazione e lucentezza alla carnagione.

Se hai la pelle a tendenza acneica, usa il tè al rosmarino come lozione detergente quotidiana per il viso.

Ti potrebbe interessare anche—->>>L’alloro e i suoi benefici: toccasana contro reumatismi e stress

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI