Home Moda & Abbigliamento

Drew House, Justin Bieber lancia la sua linea d’abbigliamento

CONDIVIDI
Justin bieber
Justin Bieber (Fonte: Getty Images)

“Drew House” è il nome della nuovissima linea di abbigliamento e streetwear creata dal cantante Justin Bieber, in vendita da Martedì 29 Gennaio.

Justin Bieber ha finalmente annunciato l’esordio della sua nuovissima marca di abbigliamento “Drew House”, intitolata a seguito del suo nome completo: Justin Drew Bieber. Il cantante ha registrato il nome dell’azienda a Febbraio 2018 e nei mesi successivi ha messo in vendita sui suoi profili social alcuni articoli “di prova”, ma il sito online dedicato alla Drew House è stato aperto al pubblico solo questo Martedì. Bieber è presente sul mercato della moda già da qualche anno: nel 2017 ha collaborato con H&M per la creazione di una capsule collection, cioè una serie di capi in quantità limitata, che ha riscosso un enorme successo tra i giovani fans del cantante.

Leggi anche –> Justin Bieber: età, successi e vita privata

Drew House: la nuova marca di abbigliamento streetwear di Justin Bieber

La descrizione con cui Justin Bieber presenta Drew House, la sua linea di abbigliamento streetwear, è decisamente particolare. Sul sito ufficiale del brand la sezione di presentazione è molto concisa: “Drew House è un posto dove puoi essere te stesso. Blah blah blah blahsdbksjdfhl. Indossalo come se non ti importasse. Rilassati. Ok. Bye.”

I pezzi della prima collezione Drew sono stati prodotti in quantità limitata a Los Angeles e tutti i capi d’abbigliamento che ne fanno parte sono disponibili solo in taglia unisex, seguendo lo stile oversize indossato dal cantante. I pantaloni a coste sono il capo più caro della collezione e possono essere acquistati al prezzo di 148 dollari, mentre t-shirt e felpe stampate costano rispettivamente 48 e 98 dollari. Il disegno impresso sulla maggior parte dei prodotti è anche il logo della marca: uno smile giallo sorridente con la scritta “drew” in sostituzione della bocca.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Drew House (@drewhouse) in data: