Home Coppia Nuova relazione? Ecco gli errori da non fare

Nuova relazione? Ecco gli errori da non fare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:00
CONDIVIDI

Hai appena iniziato una nuova relazione? Ecco quali sono gli errori da non fare.

Fonte: Istock

Quando si inizia una nuova storia d’amore, l’emozione e le aspettative sono tante e spesso si finisce con il non badare molto a come ci si comporta o alle cose che si dicono.
Sebbene essere naturali sia una delle regole principali per una relazione destinata a funzionare, ci sono delle cose che sarebbe meglio non fare almeno fin quando non si è imparato a conoscersi a fondo. In questo modo, e con un po’ di attenzione, le possibilità che la storia prosegua a gonfie vele si faranno sicuramente più alte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> San Valentino per coppie in crisi

Cinque cose da fare per far funzionare una nuova relazione

5 abitudini per una coppia solidaNon essere appiccicosa. È vero, stare insieme i primi tempi è così bello che ci si stanca mai e si ha solo voglia di passare più tempo possibile insieme. Per far si che il rapporto decolli, però, è importante non cancellare il resto del mondo e restare la persona interessante di sempre. Allo stesso tempo, è fondamentale non diventare super appiccicosa. Il rischio, infatti, è quello di stancarlo o di spaventarlo, facendolo scappare. Meglio coltivare la voglia di vederlo e riempire di chiacchiere le amiche ma tutto senza diventare stressante. Occhio anche ai messaggini, qualcuno durante il giorno è piacevole ma troppi potrebbero risultare stressanti, specie se è al lavoro o fuori con gli amici.

Non cambiare per nessuno, neanche per lui. Ricorda che si è innamorato di come sei e non di come vorresti essere. Questo significa che devi essere sicura di te e dei tuoi mezzi e non cambiare mai, nemmeno se fosse lui stesso a chiedertelo. Diventare un’altra lo porterebbe a chiedersi con chi sta e ad allontanarsi. Se gli amici non piaci, potrai fare in modo che ti conoscano meglio cambiando così idea. Ad ogni problema c’è una soluzione e questa non è mai quella di diventare qualcuno che non sei.

Non raccontarti a tutto tondo. La sincerità è importante e getta le basi per un rapporto duraturo. Essere sinceri, però, non vuol dire raccontarsi ogni più piccola cosa. Ogni tanto è bello anche incuriosire e far si che la bellissima fase del conoscersi meglio prosegua il più a lungo possibile. In questo modo il desiderio di stare insieme sarà sempre più forte.

Se vuoi restare aggiornata sui consigli per la coppia CLICCA QUI!

Non entrare in scontro diretto con gli altri. Qualcuno dei suoi amici non ti piace? Fai buon viso a cattivo gioco. Sei gelosa di qualche sua ex o di un’amica troppo premurosa? Prova a fartela amica e dalle almeno una possibilità. Ricorda che anche se state insieme, tu sei l’ultima arrivata e che per poter dire qualcosa su chi lo conosce da più tempo dovrai aspettare che il rapporto abbia trovato i giusti ingranaggi. E chissà che con il passare del tempo le cose non cambino in meglio.

Non fare la gelosa. Essere un po’ gelose è positivo e indica l’interesse che si prova per una persona. Diventare possessive e soffocanti, però, è tutt’altra cosa e spesso è anche ciò che porta i rapporti a concludersi piuttosto in fretta. Fai dei lunghi respiri e prova a dargli un po’ di fiducia. Potrebbe sorprenderti in positivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Questi tre segnali indicano che è meglio andare in terapia di coppia

Basterà seguire queste semplici regole, insieme a quelle delle cinque cose da non dire mai al tuo lui, per far si che la relazione proceda a gonfie vele senza intoppi o problemi difficili da gestire.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI