Home Maternità I genitori che educano bene i loro figli fanno queste 5 cose

I genitori che educano bene i loro figli fanno queste 5 cose

CONDIVIDI

Secondo gli psicologi di Harvard, i genitori che educano bene i loro figli fanno queste 5 cose.

Genitori e figli, come educare bene un figlio

Che compito difficile è essere genitori! Non ci sono regole universali che si applicano all’educazione di un bambino. Tuttavia, gli psicologi dell’Università di Harvard sono stati in grado di identificare 5 dritte per instillare con successo una solida base per l’educazione di un bambino.

Ecco una breve guida al cuore delle generazioni future

Da una generazione all’altra, i tempi sono cambiati. Ecco perché non possiamo applicare l’educazione che abbiamo ricevuto noi ai nostri figli, anche se con noi ha funzionato decisamente bene. La grande differenza che non possiamo non considerare sta nel fatto che l’era attuale è segnata dall’avvento delle nuove tecnologie. I bambini sembrano distratti dai nuovi strumenti di comunicazione e passano più tempo a casa rispetto a prima e per la maggior parte del tempo sono connessi. Tutto ciò rappresenta una nuova sfida per noi genitori:Saremo in grado di educare bene i nostri figli in modo che possano comunicare facilmente, liberamente ed eticamente?. Questa è la sfida che attualmente stanno affrontando tutti i genitori e il team di psicologia di Harvard offre alcune indicazioni.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Psiche & Famiglia  CLICCA QUI

1- Divertiti con tuo figlio

È importante costruire un legame reale con il tuo bambino e nessun giocattolo offerto sarà in grado di sostituire i momenti privilegiati a due. Con la comunicazione aperta, l’ascolto perenne e il fare insieme attività che piacciono ai bambini, l’amore si rafforza. Il bambino ricorderà la sua infanzia come un tempo bellissimo.

Il bambino preferisce interagire con una persona reale piuttosto che passare il tempo con le macchine, anche se non ne sono ancora consapevoli.

Impara a condividere delle attività che ama per stabilire una relazione fondata sul gioco che ricorderanno. Una storia letta a letto può creare una routine in cui il bambino sarà abituato ad averti al suo fianco.

2- Diventa un modello

È importante che tuo figlio ti veda come un esempio da seguire. Questo è il motivo per cui devi stare molto attento alle tue azioni e ammettere i tuoi errori per mostrare alla tua progenie che stai costantemente cambiando … verso il meglio di te stesso.

Sii onesto, attento e prenditi cura di te stesso. Il bambino, per il quale tu sei un referente, prenderà le tue qualità e rispetterà i tuoi principi più avanti.

3- Prenditi cura degli altri

Inculcare nel bambino a prendersi cura degli altri ed avere un alto grado di etica è essenziale per una buona educazione. Gli psicologi di Harvard hanno detto: “È molto importante che i bambini sentano dai loro genitori che prendersi cura degli altri è importante quanto la loro felicità”. Occuparsi della loro cura, la loro integrità, la loro istruzione è uno dei fondamenti più salutari della vita. Per questo, i genitori devono insegnare ai loro figli a fare le scelte giuste anche se a volte è difficile. Mantenere le promesse, affrontare le responsabilità, partecipare all’attività domestica, come molti principi morali in cui dovrà impegnarsi.

4- Insegnagli il valore di gratitudine e apprezzamento

Un bambino che sente gratitudine sarà maggiormente in grado di provare la felicità. Incoraggiatelo a formulare i suoi sentimenti di apprezzamento per le attività o le relazioni che sono disponibili attorno a lui. I bambini che si sentono grati hanno maggiori probabilità di essere utili, generosi e premurosi. Per inculcare questi valori, è essenziale esprimere la vostra gratitudine a loro quando sono gentili con voi. Incoraggiali a esprimere la loro gratitudine ai loro familiari, insegnanti, amici. Sii grato a te stesso.

5- Insegnagli ad avere una visione d’insieme

L’ambiente del bambino non dovrebbe essere limitato alla sua cerchia familiare o amicizia. Devi renderlo cosciente dell’esistenza degli altri, ad esempio, un bambino che non comprende la sua lingua, un bambino di una comunità straniera, un adulto disabile o semplicemente un’ altro. Quindi, il bambino saprà che i suoi pensieri o le sue azioni non riguardano solo il suo ambiente, ma anche il mondo intero. Per questo, è importante mostrare a tuo figlio come integrare il nuovo bambino che arriva in classe o difendere qualcuno quando sperimenta un’ingiustizia. Inculcare un senso di cittadinanza per la tua prole è un contributo alle generazioni di domani.

L’infanzia è il periodo della vita in cui la personalità si modella. È essenziale per te contribuire al suo sviluppo insegnandogli quante più abitudini morali positive possibili.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Non ditelo davanti ai bambini: 5 frasi che i genitori dovrebbero evitare

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI