Home Outfit

Fisico a mela: ecco cosa indossare per valorizzarlo

CONDIVIDI
fisico a mela
Catherine Zeta Jones è un tipico esempio di fisico a mela (foto Getty Images)

Fisico a mela: scopriamo quali sono gli outfit  per valorizzarlo al meglio.

Se tendi a mettere peso su pancia, fianchi e schiena non c’è dubbio… il tuo è il caratteristico fisico a mela! Ovvero busto più grosso, mentre le gambe rimangono decisamente più snelle. In questo caso è fondamentale riequilibrare la parte superiore, più abbondante, con quella inferiore . L’obiettivo principale è quindi minimizzare l’upper body e “riempire” il lower body, per fare in modo che il busto appaia più equilibrato. Come?? Basta trovare i look giusti che valorizzano il corpo e nascondo i difetti.  Per una donna è fondamentale sentirsi a proprio agio con ciò che indossa, ma spesso accade  il contrario.  Niente paura! Ecco  i capi e gli accessori che le donne con il fisico a mela devono assolutamente avere nell’armadio.

  • SCOLLO A V: Il fisico a mela necessita dello scollo a V. Che si tratti di una camicetta, un vestito o una t-shirt la V ha il potere di snellire visivamente il busto. Inoltre aiuta ad agevolare la percezione di un punto vita poco definito. Da evitare invece scolli tondi e quadrati, dolcevita e top molto accollati, che tendono a far percepire l’upper body più “grosso”.
  • CARDIGAN: Per coloro con il fisico a mela il cardigan è un passepartout da avere sempre a portata di mano. Si abbina a tantissimi look. Inoltre chi ha un seno importante o braccia voluminose deve preferire colori scuri e modelli lunghi e sottili. Ciò aiuta a riequilibrare meglio la figura.
  • BLAZER: Il fisico a mela richiede questo tipo di giacca. Niente spalline, tasche e sbuffi che vanno a creare ulteriore volume, che invece dobbiamo nascondere. Sono perfette anche quelle senza collo, l’importante è che siano sottili e lunghe.
  • ABITO COLOR BLOCK: L’abito a tinta unita è una valida alternativa per il fisico a mela. Visto  che questa fisicità non ha un punto vita definito  l’abito monocolore delinea la figura nel suo interno e la fa percepire più sinuosa.
  • SOPRABITO: Liscio, senza collo e sottile: questo è il soprabito ideale per il fisico a mela. Da portare aperto sopra a uno spezzato o a un abito. L’effetto è lo stesso del cardigan e del blazer: allunga e snellisce, soprattutto un busto che ne ha bisogno… e poi è di un chic estremo!
  • ABITO ANNI ’50: L’abito stile anni ’50 è la perfezione per il fisico a mela.  Purché sia con lo scollo a V, la mezza manica, e l’orlo sopra al ginocchio in modo da scoprire le gambe snelle.  È super-femminile, resta asciutto sul busto e lo scollo a V lo snellisce, ma allo stesso tempo mette un pç di volume dalla vita in giù così si riequilibra il sopra.
  • PANTALONI: Con il fisico a mela, i pantaloni sono un must have che valorizzano le gambe, uno dei punti forti per questa fisicità. Skinny, a palazzo e cropped, qualsiasi modello va bene. Se poi sono chiari e colorati ancora meglio! Pantaloni  di colori brillanti aiutano a riequilibrare il lower body con l’upper body. Potendo scegliere quindi, se sei una mela, opta per i colori scuri sul busto e i colori chiari e brillanti per pantaloni.  Perfetto anche, quelli a zampa d’elefante, e quelli bootcut.
  • LEGGINGS: Se c’è una cosa che il fisico a mela ha di bello sono le gambe, perché generalmente sono sottili. Allora via libera a leggings di pelle o a pantaloni a sigaretta stretch che mettono in evidenza questo punto forte. Evita di indossarli con una giacca molto strutturata o un top troppo voluminoso, perché in questo modo accentueresti la differenza tra un sopra pieno e un sotto sottile.
  • TACCHI: Ovviamente il tacco è consigliato a tutte le donne, ma a quelle con il fisico a mela, il tacco aiuta ad allungare il corpo e creare equilibrio. Ok per le scarpe con platform, le zeppe, gli stivali che arrivano al polpaccio, le ballerine e i sandali con il cinturino, che metteranno in mostra le gambe e creeranno un sedere più pieno.

Fisico a mela: gli errori da non fare

Fra i tanti errori da non fare  evita di indossare capi con stampe diverse nell’area della pancia, poiché attireranno maggiormente l’attenzione su di essa. Per la stessa ragione, evita le cinture troppo spesse, le maglie e i vestiti aderenti. Altrimenti ciò che si desidera nascondere si evidenzia ancora di più!  Evita le maglie che si allacciano sul collo, quelle dalla scollatura troppo alta o decorata, quelle che lasciano una spalla scoperta e quelle con lo scollo a barchetta. Faranno sembrare le spalle più larghe e richiameranno troppo l’attenzione sul torace. Scegli la misura giusta!  Anche se  le maglie e i vestiti non devono essere troppo aderenti, non dovrebbero essere nemmeno eccessivamente larghi e privi di forma, altrimenti non garantirai definizione al corpo e il giro-vita sembrerà più grande. Opta per il taglio impero e la linea ad A.

Ricorda che:

  • Una maglia o un vestito che si annoda sul punto vita darà definizione alla tua figura.
  • Le maglie dovrebbero cadere più in basso rispetto alle ossa dei fianchi.
  • Puoi indossare maglie morbide che arrivino fin sotto il sedere o delle tuniche.
  • Metti maglie dalle maniche scampanate.
  • Scegli maglie caratterizzate da dettagli sulle spalle, come le paillettes o i fiori.

Con questi consigli valorizzare il fisico a mela non sarà più un problema!