Lucrezia Lante Della Rovere: il ricordo di Marina Ripa di Meana a Verissimo

Lucrezia Lante Della Rovere, ad un anno dalla morte di Marina Ripa di Meana, ricorda gli ultimi momenti di vite della madre a Verissimo.

lucrezia lante della rovere verissimo marina ripa di meana

Lucrezia Lante Della Rovere ricorda a madre Marina ripa di Meana ad un anno dalla sua morte. Ai microfoni di Verissimo, l’attrice racconta a Silvia Toffanin, gli ultimi istanti di vita della madre che non si è mai arresa e ha combattuto come una leonessa contro la malattia.

Se ti piace Lucrezia Lante Della Rovere e vuoi scoprire tutte le novità, CLICCA QUI

Lucrezia Lante Della Rovere: il toccante ricordo di Marina Ripa di Meana a Verissimo

lucrezia lante della rovere ricorda marina ripa di meana a verissimo

Nello studio di Verissimo, Lucrezia Lante della Rovere ricorda a madre Marina Ripa di Meana, raccontando i dettagli del loro rapporto. “La mia famiglia è ed è stata mia madre. Siamo cresciute insieme e siamo state sempre molto legate. Lei era una donna pubblica e parlava della sua vita privata in pubblico, questo per me a volte è stato difficile”, ha raccontato l’attrice. “Lei è stata sempre fortissima e dignitosissima. Gli ultimi anni a causa della sua malattia, il nostro rapporto si era intensificato. Ci sentivamo tutti i giorni. Faccio fatica a pensare a lei al passato. Quando vado a passeggiare nella natura con i miei cani lei è con me, risento le sue risate, il suo entusiasmo”.

Potrebbe interessarti anche—>“Ora ti curo io” l’ultimo pezzo di vita di Marina Ripa di Meana

Con la voce rotta dal dolore, Lucrezia Lante della Rovere ha aggiunto: “Eravamo in casa insieme. Io dal divano la guardavo girare per le stanze, con una gonna svolazzante, e scriveva su un foglio tutte le cose che voleva ancora fare e mi diceva ‘Questo cancro mi sta consumando ma io non posso morire, ho ancora troppo da fare’”. Marina Ripa di Meana è morta lo scorso gennaio. L’attrice, così, a Silvia Toffanin ha raccontato anche l’ultimo Natale trascorso insieme: “L’ultimo Natale, lei è poi morta il 5 gennaio, si è fatta truccare, ha indossato un abito bellissimo e con dei tacchi pazzeschi a ha voluto, senza l’aiuto di nessuno, raggiungerci a tavola”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI