Sanremo 2019 presentatore: torna Claudio Baglioni con Bisio e la Raffaele

Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio saranno i conduttori del Festival di Sanremo 2019. Scopriamo qualche curiosità extra sul trio di conduttori.

presentatore sanremo 2019Sull’onda del successo di questo Sanremo 2018, apprezzato soprattutto per la centralità della musica, Claudio Baglioni torna al timone del Festival anche per l’edizione 2019.

Forte della precedente esperienza il “direttore” del Festival, così Baglioni ama definirsi, sa bene quale genere di evento vuole realizzare e lo ha subito chiarito durante la conferenza stampa di presentazione:

“Le canzoni sono musica da fanteria, un’arte povera, ma riescono laddove tante altre cose non ce la fanno: creano una memoria, sono come dei profumi e noi cerchiamo di salvaguardarle. Abbiamo cercato di confermare alcune piccole conquiste, che si sono rivelate buone: ad esempio il fatto di non eliminare nessuno. Il Festival, per me, non è una trasmissione televisiva. È un evento trasmesso, dunque deve avere un carattere di eccezionalità e soddisfare la voglia del pubblico di ascoltare cose nuove[…]Se l’anno scorso l’obiettivo era portare l’immaginazione al Festival, quest’anno vogliamo portare l’armonia. Il 69, visto così, richiama molto il simbolo dell’avvicinamento degli opposti”

Ma se lui ha le idee chiare che cosa possiamo dire dei due coconduttori del Festival? Proviamo a conoscerli meglio insieme.

Se vuoi restare aggiornata su anticipazioni, notizie e curiosità del Festival di Sanremo CLICCA QUI!

Sanremo 2019 presentatore: arrivano Baglioni, Bisio e Virginia Raffaele

Claudio Baglioni sanremo
Photo by Daniele Venturelli

Lo scorso anno furono Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino ad affiancare Claudio Baglioni nella conduzione del Festival di Sanremo, quest’anno è giunto invece il turno di Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

Baglioni per il suo ritorno come presentatore di Sanremo sembra dunque aver deciso di puntare sulla comicità, convinto evidentemente che qualche intelligente risata al punto giusto possa sempre aiutare.

Anche l’esperienza ha però evidentemente giocato a favore delle due new entry. entrambi infatti non sono alla loro prima volta sul palcoscenico del Teatro Ariston: Claudio Bisio è stato infatti ospite del Festival nel 2013 mentre Virginia Raffaele è addirittura alla sua quinta partecipazione consecutiva a Sanremo.

I due sembrano inoltre assai affiatati: se Claudio Bisio si è detto entusiasta di lavorare oncia collega dopo aver sfiorato già una collaborazione mai però concretizzata a Zelig, Virginia Raffaele ha così commentato l’opportunità di lavorare con l’attore comico.

“Non ho mai lavorato con Claudio, ma lo stimo da sempre. Quando io ero piccola lui già lavorava. E’ un mostro, anche artisticamente parlando. Quest’anno devo imparare un nome solo, Claudio. Non mi posso sbagliare. E’ bellissima come esperienza. Ringrazio il signor Baglioni anche quest’anno, nonostante lo scorso anno sia stata scostumata. C’è tanto da costruire insieme per lavorare e costruire delle simpaticissime situazioni. Noi cercheremo di colorare il Festival sempre nel rispetto del concorso.”

Del resto la collaborazione tra i due è nata quasi spontanea, come spiega lo stesso Bisio:

“Quando Baglioni mi ha chiamato ho pensato subito al numero dell’edizione del Festival: 69. E subito mi è venuta in mente Virginia. Sì sì, lo yin e lo yang…”

Come intendono affrontare dunque i due questo festival? Presto detto:

“Né io né Virginia abbiamo niente da dimostrare. – ha spiegato Claudio Bisio in conferenza stampa -La grande novità è lavorare insieme. Il desiderio è fare gruppo, sul palco, anche con Baglioni se ce lo permetterà”

“Non avendo mai lavorato insieme e avendo dei passati differenti, ma alla fine simili, per quanto mi riguarda mi sperimenterò anche quest’anno. – dice Virginia Raffaele – Cercheremo di entrare a tempo nel concorso canoro, ma anche in controtempo delle volte. Cercheremo di colorarlo il più possibile”.

I presupposti sembra dunque all’insegna della musica, della comicità e della voglia di fare gruppo nel rispetto della tradizione del Festival. L’alchimia funzionerà? Staremo a vedere.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI