Home Dieta e Alimentazione

5 errori che ostacolano la perdita di peso durante la dieta

CONDIVIDI

Sei a dieta ma non perdi neanche un chilo? Sicuramente è colpa di questi 5 errori

Dimagrire è un’esigenza costante specialmente nelle donne. Questo può dipendere sia dalla necessità di perdere peso per condizioni legate alla salute sia per smaltire quei chili presi durante le vacanze. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, l’esigenza di mettersi a dieta è dettata dal desiderio di rispecchiare i canoni estetici che ci vengono proposti dalla società in cui viviamo: altezza vertiginosa, fianchi perfetti, gambe lunghe e snelle, pance piatte e lato B da urlo. Tutto questo fa si che ci costringiamo ad adottare diete improponibili e drastiche. Tuttavia il modo migliore per perdere peso è quello di curare l’alimentazione e praticare attività fisica.

Spesso la gente tende a crearsi delle diete da soli commettono degli errori che impediscono di raggiungimento dei risultati sperati. Ecco quindi i 5 errori più comuni che vengono commessi durante una dieta e che non ci fanno perdere peso. Vediamoli insieme!

Leggi anche >>> Dieta, perché non funziona? Falsi miti da sfatare per dimagrire

5 errori comuni che ci impediscono di perdere peso

1. Assumi troppe proteine

Le diete più in voga in questo periodo sono sostanzialmente a base di proteine. Per quanto questo possa essere un’aspetto positivo bisogna comunque prestare molta attenzione a non esagerare nell’assunzione delle stesse. Infatti mangiarne troppe potrebbe innescare inavvertitamente una dieta ipercalorica, il che vuol dire che l’eccesso di proteine fa ingrassare.

2. Mangi troppe insalate

Quando usciamo a pranzo fuori con le amiche o con qualche collega di lavoro tendiamo ad mangiare quelle insalatone ricche di salse, tonno sottolio, bacon e crostini, inoltre, si tende a mangiare anche grandi quantità di pane o focaccine piene d’olio. Quindi bisogna prestate molta attenzione perche mangiare troppe insalate di questo genere non fa bene. Sarebbe più opportuna consumare insalate accompagnate da pollo alla piastra o magari con un po’ di salmone. Condite poco e assumete solo una sola fetta di pane.

3. Salti i pasti

Spesso con il lavoro e la vita movimentata di tutti i giorni si tende a prediligere per pranzo cibi veloci come tramezzini o panini. Poi arriva la sera e ci si ingozza di pasta, birra, vino o bevande gasate. Una dieta sregolata non aiuta a perdere peso. Infatti saltare i pasti ci aiuta ad assimilare tutti i cibi che ingeriamo nel momento in cui li mangiamo perché il nostro corpo fondamentalmente ne ha bisogno.

4. Mangi troppi cibi light

In generale i cibi light vengo privilegiati in una dieta perché poveri di grassi, tuttavia questo non implica che non facciano male infatti essi contengono calorie e addensanti. Quindi è giusto assumerli in una dieta ma non in quantità eccessive, infatti, spesso sapendo che sono leggeri tendiamo a raddoppiare le porzioni assunte giornalmente. Questo è un errore da evitare perché non ci aiuta a perdere peso, ma provoca l’affetto opposto.

5. Non bere acqua

Molte persone non ritengono importante bere una certa quantità di acqua ogni giorno. Spesso, infatti, si tende a sottovalutare l’importanza dell’acqua. Durante una dieta dimagrante ci si concentra sul cibo cercando di evitare quello che fa ingrassare, ma difficilmente s’inserisce una quantità specifica di acqua, mentre i dietisti la prescrivono sempre per ogni tipo di dieta. Ogni individuo, che sia uomo o donna dovrebbe bere quasi 2 litri d’acqua al giorno per mantenere idratato il corpo. È un’ottima idea bere anche le tisane.

Leggi anche >>>  L’alloro e i suoi benefici: toccasana contro reumatismi e stress

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI