Home Moda & Abbigliamento

Moda Curvy: come vestirsi per nascondere i chili di troppo

CONDIVIDI

Moda Curvy, i nostri consigli per imparare come vestirsi per nascondere i chili di troppo e valorizzare le forme del tuo corpo

Alzi la mano chi durante le feste natalizie non si è lasciata andare a qualche assaggio di troppo!
Tra mille golosità e ricette tradizionali e non, mantenere il peso forma è abbastanza difficile e siamo in tante ad aver iniziato il nuovo anno con qualche chiletto di troppo.

Per fortuna ci sono tanti consigli utili per chi ha bisogno di nascondere qualche rotondità di troppo, e la Moda Curvy ci viene in aiuto con tante soluzioni per sentirci belle, trendy ed eleganti ma soprattutto più sicure e a nostro agio con il nostro corpo.

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le novità e i consigli per essere sempre alla moda? >>> CLICCA QUI

Moda Curvy: sentirsi bella anche con qualche chilo in più

Moda Curvy, come vestirsi per nascondere i chili di troppo – Foto iStock

Una buona soluzione per nascondere pancia e fianchi morbidi è scegliere tessuti scivolati e lunghezze strategiche: ad esempio, un abitino a casacca nero in chiffon che scende morbido e senza segnare i punti critici. Si tratta di un vero e proprio capo jolly da abbinare in mille modi per mille look diversi!

Ad esempio, prova ad abbinarlo ad un paio di comodi leggings, magari in eco pelle, per dare una marcia in più al look!
Per completare l’outfit, potete aggiungere una giacchina sciancrata da lasciare aperta che scende morbida ad accarezzare il corpo: sceglietela a fantasia per staccare un po’ dalla base nera e abbinatela a stivaletti in pelle con un tacco alto e largo… Slancia la figura ed è comodissimo!

L’idea dei capi jolly per creare tanti look differenti con alcuni pezzi base vi permette di giocare con la moda curvy senza troppe spese: se scegliete una camicetta in seta a fantasia, morbida e lunga fino a coprire i fianchi, potrete creare un look sbarazzino insieme a un paio di jeans skinny o con dei pantaloni eleganti a tinta unita, per ottenere un outfit sofisticato.
Anche un delicato abitino/camicia in seta può essere reso più grintoso se abbinato ad un cappottino con dettagli in eco pelle nera e un paio di stivaletti alti in stile biker.

Se invece il tuo problema è che tendi ad accumulare i chili di troppo sui fianchi e le cosce, puoi imparare a giocare con le lunghezze: scegli un abito nero lungo, in un tessuto morbido con un taglio strategico che metta in risalto la vita e il seno distogliendo l’attenzione dal tuo “punto debole”.
L’abito nero lungo può essere trasformato in un pezzo rock, anche questa volta con giubbotto da motociclista e stivaletti neri con tacco alto.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI