Home Salute e Benessere

Pompelmo per avere una pancia piatta in 1 settimana

CONDIVIDI

Ecco la ricetta della bevanda che brucia il grasso addominale e consente di avere una pancia piatta in 1 settimana.

Il grasso addominale non solo è sgradevole da vedere, ma è anche legato al rischio di contrarre varie malattie. È per questo motivo che liberarsi di questo grasso ha enormi benefici per la salute. Oltre all’attività fisica e ad una dieta sana, alcuni alimenti possono aiutarti a perdere più grasso in questa parte del corpo. Ecco una ricetta a base di pompelmo per eliminare il grasso addominale!

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Salute & Benessere  CLICCA QUI

Pompelmo: la ricetta della bevanda brucia grassi

Il grasso della pancia viene generalmente stimato misurando la circonferenza intorno alla vita. Questo può essere fatto facilmente a casa con un semplice metro a nastro. Secondo l’International Diabetes Federation (IDF), l’obesità addominale è definita come circonferenza della vita superiore a 94 cm negli uomini e 80 cm nelle donne.

Ingredienti:

1 tazza di succo di pompelmo fresco
1 cucchiaino di miele
2 cucchiaini di aceto di mele

Preparazione:

Metti tutti gli ingredienti in un robot e mescola fino ad ottenere un succo cremoso. Devi bere questo succo prima di pranzo e cena per una settimana, poi fare una pausa di alcuni giorni e riprendere la cura una seconda volta.

I benefici degli ingredienti

Uno studio del Nutrition Research Center e del Metabolism Scripps Clinic ha dimostrato che il pompelmo, semplicemente aggiunto alla vostra dieta potrebbe causare la perdita di peso grazie alle sue proprietà antiossidanti ed i diversi tipi di flavonoidi che contiene.

Lo studio condotto dal Dr. Ken Fujioka, ha monitorato il peso e i fattori metabolici, come la secrezione di insulina di 100 uomini e donne. In media, i partecipanti che hanno mangiato mezzo pompelmo ad ogni pasto hanno perso più di un chilo, ma la maggioranza ha perso più di 4 chilogrammi.

Per quanto riguarda l’aceto di mele e il miele, possiamo dire che i loro benefici sono inestimabili per la salute. I risultati di uno studio umano indicano che l’aceto di mele ha effetti impressionanti sul peso e sul grasso corporeo.

Attenzione

Si noti che il pompelmo interagisce con una lunga lista di farmaci, se si è in trattamento consultare il proprio medico. Evita il miele se sei allergico al polline.

L’aceto di mele non deve essere consumato senza essere diluito a causa della sua acidità. Se stai seguendo un trattamento, chiedi consiglio al tuo medico.

Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi per perdere grasso

Lo zucchero non è salutare

Lo zucchero è mezzo glucosio e mezzo fruttosio. Quando si mangia molto zucchero aggiunto, il fegato, sovraccarico di fruttosio, è costretto a trasformarlo in grasso. Molti studi hanno dimostrato che un eccesso di zucchero, dovuto in gran parte a grandi quantità di fruttosio, può portare ad accumulo di grasso nel ventre e nel fegato.

Mangia più proteine

Se la perdita di peso è il tuo obiettivo, l’aggiunta di proteine ​​può essere il cambiamento più efficace che puoi apportare alla tua dieta. Uno studio ha mostrato che la quantità e la qualità delle proteine ​​consumate sono inversamente correlate al grasso nella pancia. In altre parole, le persone che mangiavano più proteine avevano meno grasso sulla pancia.

Elimina i carboidrati

Venti studi randomizzati controllati hanno dimostrato che le diete povere di carboidrati portano a una perdita di peso da 2 a 3 volte superiore rispetto alle diete a basso contenuto di grassi. Se vuoi perdere peso velocemente, riduci l’assunzione giornaliera di carboidrati a 50 grammi totali. Ciò causerà chetosi nel tuo corpo, che ridurrà l’appetito e farà bruciare il tuo corpo principalmente come fonte di energia.

Fai sport

L’attività fisica regolare è un ottimo modo per ridurre il grasso addominale, ma attenzione all’inefficienza degli esercizi mirati. In uno studio, solo sei settimane di allenamento dei muscoli addominali avevano prodotto effetti misurabili sulla circonferenza della vita. Tuttavia, attività come camminare, nuotare o correre non solo ti aiuteranno a perdere i chili in più, ma ti impediranno di riacquistare peso.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Grasso addominale? Dipende dall’ interazione tra cibo e batteri intestinali

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI