Home Dessert

Dolci facili e golosi: come preparare lo Strudel di mele

CONDIVIDI

Dolci facili e golosi da fare in casa in pochi minuti: vi spieghiamo come preparare il classico Strudel di mele

Domenica pomeriggio, è inverno, il tempo è brutto e la voglia improvvisa di un dolce goloso vi sorprende?
Provate a preparare uno dei dolci tradizionali più gustosi con la nostra ricetta facile e veloce dello Strudel di mele!

Lo Strudel di mele è una ricetta tradizionale del Trentino e si può preparare in pochissimi minuti: tra i più classici dolci facili e veloci, è adatto a un freddo pomeriggio invernale e può essere servito insieme al the se avete ospiti improvvisi.

Si tratta di un rotolo di pasta sfoglia croccante e friabile che nasconde un dolce e morbido ripieno: questa ricetta è super semplice e velocissima perché prevede l’utilizzo della pasta sfoglia già pronta.

Lo Strudel di mele può diventare gluten free se utilizziamo pasta sfoglia e biscotti senza glutine. Ecco come prepararlo!

Potrebbe interessarti anche >>> Dolci di Carnevale tradizionali: castagnole morbide fritte e al forno

Dolci facili e golosi: la ricetta dello Strudel di mele

Fonte: Instagram

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta sfoglia
10 biscotti secchi
2 mele
50 gr di noci già sgusciate
20 gr di uvetta
2 cucchiai di marmellata
1 limone
2 cucchiai di zucchero di canna
cannella
zucchero a velo

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le migliori ricette per dolci facili e veloci? Allora >>> CLICCA QUI

PROCEDIMENTO
La ricetta per preparare un golosissimo Strudel di mele è rapidissima e molto semplice: si parte dalle mele, che vanno lavate, sbucciate e tagliate a fettine sottili. Irrorare le mele con il succo di limone, dopo aver grattugiato e messo da parte la buccia.

Sbriciolare i biscotti schiacciandoli con un batticarne o un matterello, dopo averli messi in un sacchetto.
Mettere i biscotti in una ciotola e aggiungere la marmellata (qualsiasi gusto andrà benissimo!), poi mescolare con cura.

Aggiungere alle mele l’uvetta ammollata in acqua tiepida, le noci, la scorza di limone, la cannella e un cucchiaio di zucchero di canna. Mescolare attentamente il ripieno per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Srotolare la pasta sfoglia lasciandola sulla carta da forno. Stendere i biscotti sbriciolati al centro del rettangolo di pasta. Aggiungere il composto di mele, creando una “montagnetta” allungata aiutandosi con le mani.

Potrebbe interessarti anche >>> Tutorial cucina: ecco come preparare la pasta sfoglia, da poter usare in mille modi

Piegare un lato della sfoglia sul ripieno avendo cura di coprire bene la metà, poi ripetere l’operazione dall’altro lato. Chiudere i lembi laterali e schiacciare bene la sfoglia per farla aderire per bene e chiudere lo Strudel.

Fare dei tagli poco profondi sulla superficie, spennellare con la marmellata e cospargere con lo zucchero di canna rimasto. Infornare a 190° in forno già caldo, per circa 20/25 minuti. Lo Strudel di mele è pronto quando si presenta di colore dorato e lo zucchero in superficie è ben caramellato.

Lasciar intiepidire lo Strudel di mele e spolverare di zucchero a velo. Se gradito, può essere servito con una pallina di goloso gelato alla vaniglia!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI