Home Meteo

Meteo sabato 12 gennaio: stabilità su tutta l’Italia

CONDIVIDI

Atteso per il weekend il ritorno di un clima stabile su tutta la Penisola. Previsti miglioramenti ovunque e il graduale rialzo delle temperature

Continuano ad evolversi le condizioni meteo sull’Italia. Dopo l’ondata di freddo e neve che ha colpito principalmente le aree del centro sud, con conferma nella giornata di venerdì sul versante adriatico e sui rilievi del sud, per sabato il tempo migliorerà quasi ovunque.  Unica eccezione, dove dovrebbero continuare le piogge, le zone settentrionali della Sicilia. Nevicate residue invece sulla Basilicata.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Anche nella giornata di domenica avremo tempo stabile lungo tutto lo Stivale, mentre per lunedì è atteso un nuovo peggioramento. Le piogge toccheranno il meridione e neve abbondante cadrà sull’arco alpino.

Le previsioni del 12 gennaio nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Chi trascorrerà il weekend al nord del Paese, nella giornata di sabato incontrerà sole prevalente sia al mattino, sia al pomeriggio. Ancora condizioni di tempo asciutto in serata e nella notte seppur con nuvolosità in aumento. Locali piogge potrebbero verificarsi sulla Liguria.

Il cielo al centro

Dopo diversi giorni di maltempo, torna la tranquillità sulle regioni centrali dell’Italia, con sereno diffuso in particolare nelle ore diurne. Qualche nube potrebbe fare la sua apparizione a partire dalla sera sia sul versante Tirrenico, sia su quello Adriatico pur senza fenomeni. Su tutta la Toscana cieli sereni nel corso della giornata. Nuvolosità molto presente domenica sia lungo la costa, sia sulle zone interne, senza però fenomeni di rilievo.

Il cielo al sud

Chi abita nel meridione dello Stivale ed in particolare in Sicilia, avrà a che fare con qualche pioggia residua in progressivo esaurimento a partire dal pomeriggio. Cieli qua e là nuvolosi altrove, ma con addensamenti che si andranno a diradare durante la giornata. In Calabria cieli perlopiù poco nuvolosi su tutto il territorio, ma senza fenomeni importanti. Nubi diffuse anche al mattino della domenica. Al pomeriggio attese invece piogge sul versante tirrenico con neve sulla Sila oltre i 1100 metri. Qualche fenomeno alla sera sulla costa sud occidentale. Asciutto altrove. Possibili nevicate sull’Aspromonte oltre i 1200 metri.

Sul fronte temperature, mentre le minime saranno in diminuzione, le massime dovrebbero attestarsi in aumento specialmente al centro-nord.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI