Home Meteo Meteo giovedì 10 gennaio: neve al centro-sud, sereno al nord

Meteo giovedì 10 gennaio: neve al centro-sud, sereno al nord

CONDIVIDI

Nella giornata di giovedì atteso un meteo stabile al nord, mentre al centro-sud persiste l’instabilità con possibile neve anche a bassa quota

Dopo la breve sosta dal maltempo di inizio settimana sull’Italia hanno ripreso ad abbattersi pioggia e neve. E così le condizioni avverse presenti sul territorio già questo mercoledì proseguiranno fino al weekend in particolare al centro sud. Anzi per giovedì è anche atteso un abbassamento della quota neve.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Venerdì dovrebbero registrarsi ancora fiocchi bianchi in caduta libera sulle regioni adriatiche centro-meridionali e sui rilievi appenninici, a cui dovrebbe affiancarsi l’acqua a catinelle. Per sabato e domenica invece si dovrebbe tirare un sospiro di sollievo per via di un breve ma importante miglioramento.

Le previsioni del 10 gennaio nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Chi si trova nella parte settentrionale del Paese potrà godere di una certa stabilità climatica. Molte nubi anche compatte di dovrebbero alternare a qualche schiarita sia durante il giorno, sia in serata. Probabili nevicate sull’Alto Adige fino al fondovalle.

Il cielo al centro

Sulle regioni centrali tempo instabile, in special modo sul versante adriatico con locali piogge anche intense. Quota neve sugli Appennini in calo fino anche a 100-200 metri. Da non escludere lo sconfinamento verso il Tirreno. Situazione più tranquille nelle altre zone con nuvolosità irregolare. In Toscana generale stabilità con cieli qua e là nuvolosi nel corso della mattina su tutte le aree. Sole in prevalenza al pomeriggio non fosse per qualche innocuo addensamento verso i rilievi. Nuvole irregolari in serata su tutti i settori. Non dovrebbero comunque registrarsi fenomeni di rilievo.

Il cielo al sud

Per coloro che abitando al sud della Penisola ad attenderli ci sarà instabilità sia al mattino, sia al pomeriggio, con  acquazzoni e neve sulle zone dell’entroterra fino a 400-800 metri. Fenomeni in progressivo calo dalla sera con qualche residua precipitazione su Molise, Puglia e Sicilia. In Calabria clima instabile nel corso dell’intera giornata. Ombrelli aperti su tutto il territorio specialmente lungo la costa. Neve sui rilievi oltre i 500-700 metri. Fenomeni in attenuazione durante il pomeriggio. Miglioramenti dovrebbero verificarsi in serata se non fosse per delle piogge lungo la costa tirrenica.

Sul fronte temperature, sia le minime, sia le massime saranno in calo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI