Home Curiosita

Trucchi in cucina: 5 segreti che non conoscevi e che ti semplificheranno la vita

CONDIVIDI

Trucchi in cucina: 5 piccoli segreti inaspettati che ti renderanno la vita più facile

Quando si cucina possono verificarsi alcuni inconvenienti piccoli e grandi, che ci rendono il compito più difficile e ci fanno perdere tempo. In una vita frenetica come quella a cui siamo abituate questi contrattempi in cucina sanno essere davvero inopportuni e fastidiosi: dal pianto quando si tagliano le cipolle a quel barattolo che proprio non vuol saperne di aprirsi, a volte ci verrebbe quasi voglia di lanciare tutto per aria e ordinare una pizza!

Ma niente paura: con questi 5 semplici trucchi in cucina, la vita di tutti i giorni sarà più facile e cucinare sarà più divertente e più veloce. Vediamo quali segreti potremo usare da oggi in poi mentre siamo ai fornelli…

Potrebbe interessarti anche >>> Errori in cucina? Ecco i consigli utili per rimediare facilmente

Trucchi in cucina: 5 segreti per cucinare facile e veloce

Fonte iStock

1) Stop alle lacrime!

Quando si iniziano a sbucciare le cipolle ecco che le lacrime si presentano puntuali come sempre: gli occhi bruciano e tagliare una cipolla sembra diventare una vera e propria missione impossibile!
La soluzione in realtà è davvero semplicissima: basta massaggiare il tagliere con un po’ di aceto bianco prima di iniziare l’operazione e… niente più pianti disperati!

2) Uova sì o uova no?

Uno dei trucchi in cucina più diffusi tra le nostre nonne è quello che ci aiuta a capire se un uovo è fresco oppure no. Anche se oggi la data di scadenza è impressa sul guscio, può capitare che la scritta si cancelli diventando illeggibile.
Per capire se un uovo è ancora buono da mangiare basta immergerlo in un bicchiere di acqua e sale: se va a fondo si può usare tranquillamente, ma se galleggia vuol dire che è troppo vecchio per essere consumato.

Vuoi essere sempre aggiornata su tutti i trucchi in cucina? >>> CLICCA QUI

3) Il barattolo impossibile

A volte aprire un barattolo a chiusura ermetica è davvero un’impresa ardua: nonostante i nostri sforzi, il tappo resta lì fermo e immobile e il contenuto del vasetto è impossibile da tirar fuori.
Per aprire facilmente qualsiasi barattolo, puoi provare questo trucco facile e veloce: usa due elastici, da sistemare uno intorno al barattolo e uno intorno al coperchio. In questo modo sarà più semplice fare presa e aprirlo!

4) Il vino caldo no!!!

Bere un buon bicchiere di vino a cena è spesso un piacere a cui non si vuole rinunciare: d’altronde, è molto rilassante reggere un calice da cui sorseggiare con calma, naturalmente senza esagerare!
A volte, però, il vino diventa caldo troppo in fretta: per ovviare a questo spiacevole inconveniente puoi congelare dei chicchi di uva, da utilizzare nel bicchiere al posto del ghiaccio. In questo modo il vino non si annacquerà e potrai goderti il tuo bicchiere con calma e in assoluto relax.

5) Un tagliere super pulito

Disinfettare un tagliere in legno a volte è difficile, perché il materiale in questione può assorbire gli odori e i componenti chimici dei detersivi. Per pulire perfettamente il tagliere basta cospargerlo di sale e strofinare eenergicamente con mezzo limone.
Dopo basta risciacquare abbodantemente con acqua corrente e il nostro tagliere sarà perfettamente disinfettato e profumato!

Potrebbe interessarti anche >>> Curiosità: 10 oggetti che vedi tutti i giorni ma non sai a cosa servono

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI