Home Meteo Meteo martedì 8 gennaio: un po’ di instabilità al centro

Meteo martedì 8 gennaio: un po’ di instabilità al centro

CONDIVIDI

Nella giornata di martedì atteso un meteo all’insegna del tempo stabile o sereno al nord e al sud Italia. Qualche pioggia potrebbe invece verificarsi al centro. 

La seconda settimana del 2019 ha portato con sé un clima più stabile lungo la Penisola e soprattutto un freddo in leggera diminuzione. Se lunedì i fiocchi bianchi hanno tinto le strade dei rilievi appenninici meridionali, mentre l’acqua ha bagnato le coste di Abruzzo, Molise e Puglia,  martedì il maltempo interesserà nello specifico soltanto le regioni centrali.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Da mercoledì invece, dovrebbe affermarsi un nuovo calo del termometro, con ombrelli aperti e neve attesa a bassa quota sulle aree centro-meridionali.

Le previsione dell’8 gennaio nel dettaglio

Il cielo al nord

Chi si trova al nord dello Stivale al mattino avrà a che fare con addensamenti anche bassi, in particolare sulla Pianura Padana, pur senza fenomeni di rilievo. Probabili pioviggini potrebbero verificarsi sulla Liguria e sul Friuli. Sono invece attese delle nevicate sulle Alpi orientali di confine fino ai 300-500 metri.

Il cielo al centro

Come detto i cieli al centro della Penisola saranno instabili. Le prime precipitazioni faranno la loro apparizione al mattino sulla Toscana e continueranno pure al pomeriggio su tutta la regione. Neve oltre i 1200 metri sui rilievi. Deboli fenomeni durante la sera. Più asciutto sulle aree settentrionali con schiarite. Piogge sparse al pomeriggio sul versante Tirrenico. Stessa cosa in serata, mentre la neve cadrà sugli Appennini fino a 1000 metri. Nella notte le piogge interesseranno anche l’Adriatico.

Il cielo al sud

Sulle regioni meridionali previsto tempo stabile ed ampi spazi di sereno nelle prime ore del giorno. Dal pomeriggio invece sono previste delle precipitazioni sulle Isole Maggiori e sulla Campania. Clima instabile in serata e durante la notte con fiocchi di neve fino ai 1100-1200 metri. In Calabria attesa stabilità al mattino con sole in prevalenza su tutto il territorio. Nuvolosità diffusa nelle ore pomeridiane sui settori centro settentrionali. Possibili piogge non sono da escludere sulla costa tirrenica. Soleggiato nelle altre zone. Neve sulla Sila durante la sera e nella notte oltre i 900-1200 metri. Nelle ore notturne acqua a catinelle  sulle zone settentrionali.

Sul fronte temperature le minime saranno stabili o in diminuzione. Le massime invece si attesteranno in aumento specialmente al sud.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI