Home Meteo

Meteo lunedì 7 gennaio: qualche pioggia al centro e al sud

CONDIVIDI

Dopo l’ondata di neve e gelo che ha investito l’Italia da Capodanno, torna il meteo stabile. Solamente sulle coste adriatiche centro-meridionali e sulla Sicilia potrebbero verificarsi delle piogge

Già nel giorno dell’Epifania da nord a sud si è registrato un netto miglioramento delle condizioni meteo salvo qualche fenomeno sulle aree costiere della Puglia. Nel primo lunedì del ritorno dalle feste natalizie la situazione rimarrà invariata con probabili nevicate nella prima parte della giornata sui rilievi appenninici meridionali e pioggia sulle coste dell’Abruzzo, del Molise e della Puglia.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Secondo gli esperti da mercoledì dovrebbe tuttavia arrivare una nuova ondata di maltempo, in particolare nelle zone del centro-sud con acqua a catinelle e neve a bassa quota.

Le previsioni del 7 gennaio nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Chi si trova al nord dello Stivale al mattino potrà godere del bel tempo e di un clima asciutto su tutti i settori, non fosse per delle nubi in transito su Emilia e Triveneto. Al pomeriggio la situazione dovrebbe restare uguale, seppur con nuvole in aumento sulle pianure al confine tra Veneto e Friuli. Alla sera ancora condizioni climatiche stabili, ma con qualche pioviggine tra il veneziano e il litorale friulano.

Il cielo al centro

Coloro che abitano nelle regioni centrali del Paese incontreranno in mattinata tempo a tratti molto instabile sull’Abruzzo, con neve in collina e piogge intense sui settori costieri. Nuvolosità sparsa altrove ma senza fenomeni di particolare importanza. Nelle ore pomeridiane lento miglioramento sui settori adriatici, mentre continua il clima asciutto sulle altre zone. Alla sera prevista nuvolosità in aumento da ovest pur senza fenomeni. La quota neve è fissato oltre i 400-600 metri.

Il cielo al sud

Al sud della Penisola e sulle isole al mattino dovrebbero registrarsi molte nubi sul Molise, la Puglia e la Basilicata con neve fino a quote basso-collinari. Instabilità pure sulla Sicilia settentrionale. Più asciutto nella altre aree. Nel pomeriggio tendenza al miglioramento sulle regioni dell’Adriatico con fenomeni meno intensi. Migliora altresì sul palermitano e nel  messinese. In serata stabilità diffusa con schiarite via via sempre più ampie. Qui la quota neve è ad oltre  200-400 metri.

Sul fronte temperature, sia le minime, sia le massime saranno stazionarie o in calo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI