Home Curiosita Avril Lavigne: la verità sul mistero legato alla sua presunta morte

Avril Lavigne: la verità sul mistero legato alla sua presunta morte

CONDIVIDI

La cantante Avril Lavigne da anni è al centro di un mistero sulla sua presunta morte. In molti infatti ritengono che la cantante sia morte nel 2003 e sia stata sostituita da una sosia. 

Molti i cantanti al centro di misteri, ultimo tra questi Michael Jackson e la sua morte che secondo molti sarebbe stata una messa in scena. Anche la cantante Avril Lavigne da anni sarebbe perseguitata da un mistero che molti fan le hanno incollato addosso. Secondo tantissimi fans infatti la cantante si sarebbe suicidata nel 2003 e sostituita da una sosia dalla casa discografica che non volle perdere gli introiti che la fama della cantante procurava.

Tante sarebbero le prove che coloro che gridano alla cospirazione avrebbero portato a favore di questa teoria, ma anche secondo altrettante persone facilmente confutabili. Ecco tutti i particolari che secondo i fan di Avril Lavigne confermerebbero la sua morte e la sostituzione con l’attrice Melissa Vandella.

Avril Lavigne è morta davvero nel 2003? Ecco le prove che secondo molti lo confermerebbero

Avril Lavigne, dal 2003 ebbe una lunga pausa lavorativa, sparì dalle scene, ufficialmente per motivi di salute per ricomparire soltanto qualche anno dopo ma completamente cambiata. Dalla giovane ribelle e dallo stile punk riapparì bionda e molto sensuale, del tutto diversa da quella che i suoi fans avevano imparato ad amare. Molti non la riconobbero e stentarono a credere fosse davvero la stessa cantante di ‘Under my skin‘.

Clicca su successivo!

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
 
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore