Home Curiosita Ecco 12 cibi da mangiare in inverno per mantenere la linea

Ecco 12 cibi da mangiare in inverno per mantenere la linea

CONDIVIDI

Scopri quali cibi scegliere per la stagione invernale. Per mangiare con gusto, mantenendoti in forma

L’inverno è ormai arrivato, portando con se un freddo polare e tanta voglia di perdere i chili acquisiti durante le feste. A tal proposito, esistono almeno dodici cibi invernali che possono essere inseriti nella propria alimentazione e che oltre a renderla più sana garantiranno anche il raggiungimento più rapido del peso forma. Si tratta infatti di alimenti naturali che sostituiti ai soliti cibi confezionati o super conditi possono fare davvero la differenza. Proviamo a scoprire quali sono e perché fanno bene.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Frullato di ananas e zenzero: potente rimedio contro la cellulite

Ecco 12 cibi invernali che fanno bene alla linea

cibi invernali
Fonte: Istock

Miele. Usato spesso per contrastare i raffreddori invernali è ottimo da usare in sostituzione dello zucchero. Addolcisce torte e biscotti fatti in casa senza i danni dello zucchero

Noci di macadamia. Ricche di grassi monoinsaturi donano un senso di sazietà rafforzando il sistema immunitario

Uova. Ricche di vitamina B12 sono sia un toccasana per il sistema immunitario che una buona fonte proteica. Perfette per chi vuole mantenere il peso o tornare a quello che aveva prima delle vacanze

Zucca. È una verdura prettamente invernale e perfetta da inserire in una zuppa o in una vellutata. Limita la fame nervosa e appaga anche i palati più sofisticati

Limoni. Il limone è un alimento valido perché antiossidante, in grado di accelerare il metabolismo e di depurare dalle tossine accumulate dai troppi stravizi. Si può bere al mattino sotto forma di spremuta o inserirlo nelle insalate

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda l’alimentazione e i metodi per mantenersi in forma CLICCA QUI!

Cipolle. Sono diuretiche e antinfiammatorie. Ottime da inserire nelle insalate o in una zuppa calda

Mandarini. Naturalmente ricchi di vitamina C, i mandarini sono dolci ma poco zuccherati. Perfetti per la merenda

Parmigiano. Dona vitamina D e da quel sapore in più di cui si ha spesso bisogno quando si è a dieta. Mangiandone in dosi moderate non fa ingrassare e risulta una buona fonte proteica

Pomelo. Si tratta di un frutto ancora poco conosciuto ma ricco di flavonoidi

Ceci. Ricchi di fibre e proteine sono nutrienti e fanno bene all’organismo. Perfetti in insalata, in una zuppa o come contorno

Peperoncino. Ottima spezia in grado di donare sapore a diversi piatti e di accelerare il metabolismo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta: ecco gli abbinamenti da non fare

Cioccolato fondente. Dulcis in fundo, il cioccolato fondente, se mangiato in piccole quantità da una carica di buon umore ed un senso di gratificazione in grado di placare la fame nervosa e di rendere la dieta meno pesante da affrontare

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI