Home Dieta e Alimentazione

Dimagrire dopo le feste, ricette light facili e veloci per la dieta di inverno

CONDIVIDI

Dimagrire dopo le feste è facile se conosci le ricette giuste: ecco come preparare una ricetta light facile e veloce con le verdure invernali.

Con la fine delle feste natalizie siamo davvero in tante ad aver bisogno di perdere qualche chilo accumulato con gli stravizi di Natale e Capodanno: l’importante è trovare delle ricette light e salutari, che siano sazianti e golose e allo stesso tempo facili e veloci da preparare. Ma esisteranno delle ricette così?

La ricetta che vi proponiamo oggi per dimagrire dopo le feste senza sforzo e con gusto è la ricetta degli hamburger di verdure con patate.
Grazie alle patate, questa ricetta permette di preparare una cena light e saziante perché gli amidi contenuti nelle patate “riempiono” lo stomaco. Le verdure, inoltre, contengono molte fibre che aiutano a sentirsi sazie più a lungo.

Gli hamburger di verdure con patate sono semplici da preparare, si prestano a tantissime varianti a seconda delle verdure di stagione a disposizione, possono essere preparati in anticipo e congelati per averli sempre pronti e sono adatti a una dieta vegetariana.

Inoltre, diventano vegani e adatti a chi soffre di allergie eliminando l’albume d’uovo e sostituendolo con pangrattato o amido di patate. Volendo, è possibile aggiungere all’impasto qualsiasi tipo di legumi lessi (come patate, ceci o fagioli) per assicurarsi di gustare un piatto sano e proteico.

Vuoi essere sempre informata su consigli e novità per dimagrire dopo le feste? Allora CLICCA QUI!

Potrebbe interessarti anche >>> Dieta di gennaio: come tornare in forma dopo le feste

Dimagrire dopo le feste: hamburger di verdure con patate

Fonte: iStock

INGREDIENTI PER 6 HAMBURGER GRANDI

  • 500 gr di patate
  • 1 carota
  • 70 gr di broccoli (o qualsiasi altra verdura a piacere)
  • 60 gr di cavolfiore (o qualsiasi altra verdura a piacere)
  • 60 gr di piselli (o qualsiasi altro legume a piacere)
  • 1 albume
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • sale
  • basilico
  • noce moscata (facoltativa)

PROCEDIMENTO

Lessare le patate in abbondante acqua. Nel frattempo, lavare, pulire e tagliare a pezzetti tutte le verdure e cuocerle a vapore per circa 15 minuti. Se non avete la vaporiera, potete anche lessarle per circa 10 minuti in acqua bollente.

Schiacciare le patate lesse con uno schiacciapatate, aggiungere il sale, il basilico e la noce moscata. Se gradito, l’impasto può essere reso più saporito da un cucchiaio di formaggio grattuggiato.

Aggiungere le verdure al composto di patate e impastare, assicurandosi che le verdure siano tagliate in pezzi piccoli. Aggiungere l’albume e continuare ad impastare.

Quando l’impasto sarà ben amalgamato, potrete formare i vostri hamburger con l’apposito strumento o formando delle polpette da schiacciare con le mani. Impanare gli hamburger con il pangrattato e cuocere in padella antiaderente o sulla piastra.

Gli hamburger di verdure e patate possono essere congelati crudi, possono essere cotti anche in forno e possono essere insaporiti con un filo di olio extravergine di oliva da aggiungere prima di servire: questa ricetta sarà un ottimo alleato per dimagrire dopo le feste!

Potrebbe interessarti anche >>> Ricetta detox: prepararsi all’abbuffata di Capodanno con l’insalata di farro e carciofi

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI