Home Meteo

Meteo mercoledì 2 gennaio: maltempo diffuso al sud

CONDIVIDI

Per il secondo giorno di gennaio atteso meteo stabile sulle regioni del centro-nord. Piogge e nevicate anche a quote medio-basse sulle regioni adriatiche e nel meridione.

Getty Images

Le previsioni del 2 gennaio nel dettaglio

Il nuovo anno si è aperto con cieli sereni ovunque ad eccezione del sud dove freddo e instabilità caratterizzeranno tutta la prima settimana. Per mercoledì dopo una prima metà di giornata soleggiata, al meridione riprenderanno le precipitazioni anche a carattere nevoso. L’aria fredda continuerà a diffondersi specialmente sul versante adriatico trascinando con sé acqua e neve a bassa quota. Il clima risulterà migliore nel settentrione e sulle aree tirreniche.

Il cielo al nord

Chi il 2 gennaio si troverà nelle regioni del nord Italia, incontrerà al mattino clima stabile e perlopiù soleggiato salvo qualche pioggia qua e là sulle zone alpine di confine e sulla Romagna. Nel pomeriggio ancora condizioni di stabilità generale con cieli sereni o poco nuvolosi su tutti i settori.  Possibili fenomeni e ombrelli aperti in Romagna e sulle Alpi di confine. In serata fiocchi bianchi in Romagna, mentre ampi spazi di sereno saranno attesi altrove. Neve in caduta fino alla costa adriatica.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Il cielo al centro

Nelle regioni centrali del Paese previste al mattino nuvole sparse sulle coste adriatiche e possibili precipitazioni in arrivo. Ampi spazi di sole nelle altre zone. Nel corso del pomeriggio, l’acqua a catinelle disturberà le Marche e l’Abruzzo con precipitazioni diffuse. Più asciutto nelle altre aree. Nelle ore serale ancora condizioni di maltempo diffuso tra Marche e Abruzzo. Clima stabile atteso altrove. La quota neve si rivelerà in rapido calo fino alle coste adriatiche.

Il cielo al sud

Coloro che abitano al sud dello Stivale e sulle Isole avranno a che fare con nubi sparse e possibili precipitazioni in mattinata sul Molise e la Sicilia. Ampie schiarite nelle altre zone. Al pomeriggio  tempo in peggioramento con piogge diffuse eccetto che sulla Sardegna. Alla sera maltempo con ombrelli aperti su tutte le regioni. Neve in calo fino a 100 metri tra il Molise e la Puglia. Quote collinari altrove.

Sul fronte temperature, le minime si riveleranno in calo, mentre le massime saranno in aumento al sud.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI