Home Attualità

Dal 2019 Cotton fioc addio: saranno vietati in Italia. Il motivo e come fare

CONDIVIDI

Il 2019 è un anno che promette di essere per la lotta contro la plastica, con l’Italia sul fronte primario

Dal 1 ° gennaio 2019, nel nostro paese, sarà vietato produrre e vendere tamponi di cotone non biodegradabili e compostabili. La nostra nazione infatti è stata il primo paese dell’Unione europea a vietarli: lo ha deciso il governo di Gentiloni alla fine del 2017 con la sua ultima manovra. I produttori devono inoltre includere nel pacchetto le regole per il loro corretto smaltimento, in particolare il divieto di servizi igienici. Alcuni giorni fa, l’UE ha deciso di vietare una serie di articoli in plastica usa e getta, compresi i batuffoli di cotone, ma solo dal 2021.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> La solitudine degli anziani: la storia di Jole e Michele

Insomma un giro di chiave davvero importante dove Bastoncini di plastica e bastoncini di cotone rappresentano il 9% dei rifiuti sulle nostre  spiagge. Lo fa sapere  Legambiente che ogni estate organizza campagne di monitoraggio e pulizia.

Ci sono cose, troppe, fuori controllo nella vita marina che muore dall’input di questa plastica. Sempre nella legge più recente sul bilancio, il Governo Gentiloni ha vietato l’uso di microplastiche nei prodotti cosmetici per il lavaggio scrub o detergente dal 1 ° gennaio 2020. Questi sono piccoli granelli di plastica che finiscono nei fiumi e nei mari, sono consumati dai pesci e finiscono sulle nostre tavole attraverso la catena alimentare.

Se vuoi restare aggiornata sulle curiosità e i fatti dal mondo CLICCA QUI!

Il 19 dicembre scorso,  è stata l’Unione Europea a decidere che dal 2021 una serie di articoli in plastica non biodegradabili usa e getta saranno banditi: posate e piatti, cannucce, contenitori per alimenti e tazze di polistirolo espanso (come scatole di hamburger per fast food), Tamponi di cotone per tamponi di cotone prodotti per l’igiene, bastoncini per palloncini e prodotti in plastica degradabili(ad esempio sacchetti di plastica che si rompono quando esposti all’aria).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Fantastica performance musicale di una coppia di anziani!

Era ora che le nazioni si muovessero in maniera cosi drastica. Ne avevamo bisogno. La situazione stava sfuggendo di mano un pò a tutti e queste azioni sono fondamentali per il nostro futuro e quello di nostri figli e nipoti.

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI