Home Salute e Benessere

Tradisce la nipote, la lezione di vita della nonna è unica nel suo genere

CONDIVIDI

Racconta a sua nonna che suo marito l’ha tradita, quello che sua nonna le consiglia di fare rappresenta una lezione di vita unica nel suo genere.

Un’eredità non è necessariamente una casa, una terra o del denaro. Si possono anche ereditare parole belle e sagge che possono aiutarci nelle situazioni più complesse della vita. Questa è la bellissima storia di una nonna e la sua nipotina, che soffre pr via di un marito infedele.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Psiche & Personalità  CLICCA QUI

Una lezione di vita unica nel suo genere

Una giovane donna andò a trovare la nonna per raccontarle di come aveva scoperto che suo marito l’aveva tradita e di come si sentisse devastata. La nipote non sapeva come riprendersi da questa delusione  e voleva rinunciare a tutto. Era stanca di combattere e di lottare e aveva bisogno di condividere il suo tormento con qualcuno che la potesse consigliare con lucidità. Questo è ciò che fece la nonna!

La nonna portò la sua bambina in cucina, riempì tre pentole d’acqua e le mise su un fuoco caldo. Appena l’acqua cominciò a bollire, nella prima pentola mise delle carote, nella seconda delle uova e nell’ultima dei semi di caffè macinato. Si sedette e lasciò bollire le pentole senza dire una parola.

Dopo circa venti minuti, spense il fuoco, tirò fuori le carote e le uova dalle pentole e scolò il caffè. La nonna si rivolse a sua nipote e disse: “Dimmi cosa vedi?”

Lei rispose: “carote, uova e caffè”.

La nonna le si avvicinò e le chiese di toccare le carote, che erano morbide, poi le chiese di prendere un uovo e di mangiarlo. Alla fine, chiese alla nipotina di assaggiare il caffè.

La nipote non capiva. La nonna allora le spiegò che ognuno di questi alimenti è stato sottoposto alla stessa condizione, in acqua, al fuoco e per lo stesso tempo, per venti minuti, ma che ogni prodotto ha reagito in modo diverso.

La carota che era dura, manteneva la sua forma ma era diventata morbida. L’uovo era fragile, il suo sottile guscio esterno proteggeva il suo interno liquido, ma dopo essere stato nell’ acqua bollente, il suo interno si è indurito. I semi di caffè macinato erano distinti ma dopo essere stati mescolati con acqua bollente, non solo hanno modificato il colore dell’acqua, ma emanavano anche un sapore particolare.

Poi la nonna disse alla nipote: “Porgiti questa domanda: chi sono io? Quando le difficoltà bussano alla mia porta, come reagisco?”

Sono la carota che sembra forte, ma a causa di dolore e tormento mi affievolisco, divento morbida e perdo le mie forze?

Sono l’uovo il cui nucleo è malleabile, ma che cambia con il calore? Ho una mente fluida, ma dopo una morte, una rottura, difficoltà finanziarie o qualsiasi altro calvario, divento dura e rigida e il mio guscio cambia aspetto?

O sono come il chicco di caffè? Questo seme in grado di cambiare il colore e il sapore dell’acqua bollente mentre la stessa acqua rendeva la carota morbida e l’uovo duro?.

Se sei come il chicco di caffè, quando le cose peggiorano, cambierai la situazione. E quando affronti prove difficili, le migliorerai e darai il meglio di te.

L’essere più felice non è necessariamente colui che incontra la felicità ad ogni passo, ma piuttosto colui che fa il suo meglio in tutte le situazioni che vive. È una persona che, nonostante le prove, non è né troppo fragile né troppo difficile; una persona che mantiene la speranza nella vita per trovare la felicità mentre è umana.

Il futuro più luminoso sarà sempre basato su un passato dimenticato, non puoi avanzare nella vita senza lasciare i tuoi fallimenti e dolori dietro di te!

Quando sei nato, hai pianto e tutti intorno a te hanno sorriso. Vivi la tua vita, alla fine sarai quello che sorride e tutti intorno a te piangeranno.

Ti potrebbe interessare anche—->>> Choc Matrimonio in chiesa, la sposa sull’altare legge gli sms del tradimento del promesso marito

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI