Home Gossip

Belen Rodriguez nei guai: il video di quanto accaduto al padre sul web

CONDIVIDI

belen sbotta in diretta-min

Belen Rodriguez ha evitato che un video riguardante quello che è successo al padre diventasse di dominio pubblico.

Solo pochi giorni fa si era diffusa la notizia di quanto era accaduto al papa di Belen Rodriguez. Il padre infatti ha perso il controllo e ha iniziato ad urlare e lanciare oggetti dalla finestra del suo palazzo in Brera. Gustavo Rodriguez in seguito è stato trasportato in ambulanza all’ospedale più vicino. Tuttavia sembra che qualcuno del posto abbia ripreso tutta la scena ed era intenzionata a vendere il filmato ad un noto giornalista, nonché amico di Belen. Tuttavia sembra che Belen Rodriguez sia riuscita ad evitare che il video riguardante suo padre divenisse virale in rete. Pericolo scampato, forse.

Leggi anche >>> Fabrizio Corona, incredibile rivelazione: il retroscena su Belen

Belen Rodriguez: il video venduto a Gabriele Parpiglia

Belen Rdriguez ritratta: "mai parlato di crisi con Iannone"

Uno dei passanti era riuscito a riprendere l’intera scena riguardante il papà di Belen Rodriguez e avrebbe cercato di vendere il filmato ad un giornalista del Settimanale di ‘Chi’, diretto da Alfonso Signorini. Stiamo parlando del giornalista di gossip Gabriele Parpiglia, uno dei migliori in questo settore.

Parpiglia, vecchio amico di Belen, si è finto interessato per capire fino a che punto il filmato fosse autentico. Una volta stabilito che fosse veritiero ha deciso di avvisare la conduttrice argentina, che è ricorsa per vie legali e ha bloccato la diffusione del video. Il giornalista attraverso un post Instagram ha fatto sapere quanto accaduto: “Ieri sera sono stato contattato da un profilo fake che ha provato a offrirmi un video relativo al problema che ha avuto un familiare di Belu. Pensavo fosse una ca***ata ma le descrizioni erano troppo, troppo, troppo precise, non diceva nulla in più rispetto a quello che abbiamo letto, ma le immagini, si sa, fanno sempre un altro effetto.”

Po ha proseguito Mi sono finto interessato e ho detto che lo volevo. Infatti è arrivato il numero di tel. Prova che era reale. Nel mentre, nello stesso momento, avvertivo e scrivevo a Belen , lei era alla festa dell’Inter ma calma, come una Donna con le spalle larghe.  Nel mentre avvisavo anche ‘chi di dovere’ perché stiamo parlando di una situazione che ha avuto come seguito un ricovero, quindi di una violazione dei dati sensibili, insomma un reato.”

Leggi anche >>> Belen Rodriguez e Stefano De Martino di nuovo insieme per Santiago

Una volta messo con le spalle al muro, l’autore del filmato si è visto costretto a rinunciare ai suoi tentativi di vendere il video: “Purtroppo e dico purtroppo oggi il venditore ha fatto marcia indietro. Dev’essersi consultato con l’avvocato immagino, oppure avrà avuto paura o ha capito che stava facendo una ca**ata. Sparito il profilo ma avevo salvato tutto. Non si sa mai. Io non sono un Santo, sia chiaro. Ma come ho scritto a Belu oggi, per poche persone darei un braccio. Lei è una di quelle. Se per caso qualcuno vi dovesse contattare, mandatelo a fare in c**o e ricordatevi che è una situazione al limite del reato. ”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI