Home Senza categoria

Natale 2018 offerte viaggi: Roma, Milano e al caldo

CONDIVIDI

Le vacanze di Natale sono spesso occasione per concedersi un viaggio, alla scoperta della Penisola magari o in giro per il mondo, optando per mete calde o sciistiche. Vediamo alcuni suggerimenti per chi vuole un Natale in viaggio.

Vacanze di Natale, non è solo il titolo di una serie di film tipici della commedia italiana ma anche e soprattutto un sogno di molti di noi che aspirano a delle Feste all’insegna della scoperta del mondo.

C’è chi opta per viaggi alla scoperta delle grandi città d’arte italiane, chi per mete europee, chi ancora per settimane all’insegna dello sci e chi per una vacanza al mare fuori stagione. A ognuno il suo dunque, a patto che Natale in viaggio sia.

CheDonna.it vi propone a tal proposito una serie di mete divise per categorie allo dopo di soddisfare veramente tutti i gusti. Iniziamo allora a progettare la prossima vacanza natalizia.

Se vuoi scoprire altre idee di viaggio e suggerimenti per vacanze CLICCA QUI!

Natale 2018 offerte Italia

natale a roma
iStock Photo

Le Feste di Natale possono essere un momento a dir poco perfetto per un viaggio alla scoperta della Penisola.

Spesso si opta per il nord Italia, approfittando del clima natalizio che solo neve Sto arrivando! regalare. Ecco allora che città come Milano, Torino e affini saltano in cima alle preferenze, battute solo da località come Bolzano e Merano, là dove i mercatini di Natale sono di casa e sanno dare il meglio di loro. Da non sottovalutare anche l’opportunità di avere le piste da sci a pochi chilometri, occasione per concedersi una discesa tra una visita culturale e l’altra.

Rimangono poi sempre sulla cresta dell’onda le città d’arte come Firenze, Venezia, Roma anche se, a contendere il primato alle mete innevate, sono in realtà le località termali. Difficile resistere a lunghe giornate tra acqua bollente, trattamenti di bellezza e, in generale, coccole per corpo e spirito. La Toscana, con Chianciano terme, Saturnia e affini, la fa in questo settore da padrona.

Anche l’Umbria è una meta sempre amata per le Feste, soprattutto grazie a Gubbio e al suo celebre albero di Natale, il più grande d’Italia.

Natale 2018 offerte Puglia

natale a Lecce
iStock Photo

In molti ultimamente pensano che la Puglia sia solo Gallipoli e la movida estiva ma la verità è decisamente altra.

L’architettura locale da infatti il meglio di se sotto le luci natalizie e anche qui i mercatini di Natale impazzano. Città come Lecce, Bari e Otranto danno senza dubbio il meglio con le luminarie che esaltano l’architettura locare.

Le masserie poi cercano di offrire ai loro avventori un clima squisitamente natalizio misto ai prodotti tipici locali e al calore che solo queste storiche dimore sanno regalare.

A tutto ciò va poi aggiunto il presepe vivente di Tricase, uno dei più longevi e partecipati d’ Italia, e quello bellissimo in località Pezze di Greco.

Natale 2018 offerte Campania

natale a Sorrento
iStock Photo

Dai presepi di Napoli alle luminarie di Salerno, la Campania è senza dubbio una regione in cui il Natale è di casa.

Del resto la cosa non stupisce se si pensa che per le vie storiche di Napoli è Natale 365 giorni l’anno. La locale tradizione dei presepi da infatti il suo meglio nel periodo delle Feste ma prosegue poi lungo l’intero anno. Alla tradizionale “passeggiata” a San Gregorio Armeno si può poi aggiungere una visita al tradizionale albero allestito in Galleria Umberto o una visita ai due presepi più belli della città, il presepe Cuciniello, attualmente nel Museo di San Martino, e  il Presepe del Banco di Napoli, più conosciuto come “il presepe del Re” conservato a palazzo Reale a Napoli.

Mercatini e luminarie saranno sparsi per tutta la città così come per il resto della regione, all’interno della quale una citazione d’onore merita Salerno.

La città da sempre è famosa per le sue luminarie, un vero e proprio progetto noto come Luci d’Artista, che ogni anno coinvolge l’intera città in un vero e proprio percorso a tema. Dal 9 Novembre 2018 e fino al 20 Gennaio 2019 la città tornerà dunque a risplendere sotto il titolo Mare, mito e la divina costiera.

Natale 2018 offerte Sicilia

natale a Palermo
iStock Photo

Se pensavate che la Sicilia fosse solo meta per le ferie di luglio e agosto be’… vi sbagliavate. La stessa Lampedusa, che in estate è letteralmente presa d’assalto da turisti di tutto il mondo, regala temperature tanto miti in inverno da divenire meta perfetta per chi anche a Natale vuole concedersi un tuffo in un mare cristallino.

Tenendosi sull’isola maggiore non i può poi non citare lo spettacolo della vetta innevata dell’Etna, il presepe di Caltagirone o il presepe vivente a Palazzolo Acreide, i mercatini di Natale di Messina e ovviamente le tante iniziative a base dei prodotti tipici locali, come il tradizionale dolce natalizio siciliano: sua maestà il Buccellato.

A ciò aggiungete il fascino delle città d’arte della regione, bellissime e affascinanti in ogni periodo dell’anno e a Natale arricchite da luminarie, mercatini e chi più ne ha più ne metta.

Natale 2018 offerte mare

natale al mare
Foto da iStock

Chi non ha mai sognato di trascorrere il Natale in costume da bagno? Per farlo potrebbe non esser necessari allontanarsi troppo da casa.

Le primo opportunità sul tema arrivano infatti già dalla vicinissima Spagna. Tenerife offre infatti clima più che mite, un divertimento non troppo chiassoso e l’opportunità di trascorrere le feste al mare con un budget veramente low cost.

Se volete però sognare in grande le mete sono sempre i grande classici di oltreoceano: Messico, Jamaica, Kenya e ovviamente Maldive e Caraibi. Il budget qui sale notevolmente ma si innalza ancor di più quando si punta sulla terra della ricchezza, Emirati Arabi: Dubai & Co. sono infatti sempre mete ambite per chi sogna un Natale da nababbi.

Natale 2018 offerte montagna

natale in montagna
iStock Photo

E’ il classico dei classici, un vero e proprio bianco Natale.

Vivendo in Italia abbiamo fortunatamente già numerose opzioni quando si tratta di neve. Possiamo optare innanzitutto per qualche città del nord Italia, qualora più che sciare ci interessino passeggiate tra mercatini e arte. A tale scopo ottime le opzioni di Bolzano e Torino mentre, qualora le piste da scii fossero il vostro primo pensiero, avete l’imbarazzo della scelta: Cortina d’Ampezzo, Courmayer, Folgarida e Livigno sono perfette e offrono come notevole plus ciaspolate e fiaccolate notturne.

Altre alternative? Pila, in Val d’Aosta, oppure Andalo in Trentino, dove ci sono ottime piste e i prezzi sono, in entrambi i casi, più contenuti.

Se poi è il super economico che cercate anche il centro Italia offre opzioni interessanti: Ovindoli e Campofelice forse avranno meno neve del nord ma potranno comunque regalarvi un po’ di bianco natalizio.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI