Home Attualità

Spelacchio 2 è tornato: il nuovo albero di Natale di Roma è già “Spezzacchio”

CONDIVIDI

Spelacchio 2 è in città: l’albero di Natale arriva anche quest’anno a Roma, ma l’ironia dei social lo massacra immediatamente

Non ha fatto neanche in tempo ad arrivare a Piazza Venezia il povero Spelacchio 2: l’albero di Natale di Roma è stato immediatamente preso di mira dagli utenti dei social, che l’hanno ribattezzato subito “Spezzacchio” per il suo aspetto triste e malconcio.

L’albero di Natale del Comune di Roma è appena arrivato ma, forse a causa del viaggio per trasportarlo da Varese a Roma, è già piuttosto malridotto e con parecchi rami spezzati. Immediata la reazione dei cittadini della Capitale, che già con il primo Spelacchio non erano stati molto teneri: il povero albero è stato preso di mira con tweet di sfottò e l’hashtag #Spezzacchio è entrato subito tra i trend del giorno.

Spelacchio 2, l’albero di Natale che campeggerà a Piazza Venezia per tutte le festività natalizie 2018 – 2019, è arrivato a destinazione nella notte tra il 2 e il 3 dicembre da un vivaio di Cittiglio, in provincia di Varese. L’abete sarà addobbato con oltre 60.000 luci e 500 sfere colorate.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie più interessanti riguardanti Roma e Spelacchio 2? Allora CLICCA QUI

Spelacchio 2 diventa Spezzacchio: ironia e sfottò per l’albero di Roma

Fonte: Instagram

Probabilmente a causa del viaggio, il povero Spelacchio presenta molti rami spezzati e danneggiati che però saranno riparati prima di procedere con l’addobbo dell’albero di Natale. Immediata la reazione del popolo dei social, che non ha perso occasione per criticare l’albero e la giunta, oltre che per affibbiargli il poco lusinghiero soprannome di Spezzacchio.

“Era previsto e prevedibile che nel corso di un viaggio di circa 700 chilometri qualche ramo di incrinasse e si spezzasse, anche perché l’albero è stato sottoposto a una legatura particolare in modo da spostarlo rispettando tutte le norme di sicurezza”, ha dichiarato il proprietario del vivaio da cui è partito Spelacchio, il signor Giuseppe Spertini.

Leggi anche >>> Oroscopo: come deve essere il tuo albero di Natale?

“Le squadre che sono sul posto hanno le competenze e gli strumenti necessari per sistemare tutto in modo che l’albero risulti assolutamente perfetto al momento dell’accensione”, ha continuato Spertini.

Spelacchio 2 sarà acceso l’8 dicembre, come annunciato dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, e sarà sponsorizzato da Netflix, che a quanto pare ha saputo sfruttare a proprio vantaggio la grande polemica sull’albero di Natale nata proprio lo scorso anno, con il primo Spelacchio massacrato sui social.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI