Home Salute e Benessere

Cosa succede al tuo corpo dopo aver bevuto la Coca-Cola

CONDIVIDI

Ti piace bere la Coca-Cola? Dovresti però sapere che quello che accade al tuo corpo dai 10 minuti a più di un’ora dopo averla bevuta!

In termini di diete e abitudini non salutari dannose per la nostra salute, troviamo quella di consumare bevande gassate. E quando parliamo di bibite, pensiamo inevitabilmente alla famosa bevanda: Coca-Cola. Ma sei davvero sicuro di sapere cosa stai ingerendo quando la bevi?

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Salute & Benessere CLICCA QUI

L’origine della bevanda Coca-Cola

La prima bevanda che ha fatto la storia della Coca-Cola è stata inventata dal farmacista John Pemberton e si chiamava French Wine Coca. Questo farmacista e chimico che partecipò alla guerra civile americana iniziò la creazione di questa bevanda per sopperire alla sua mancanza di morfina e cocaina, sostanze che gli erano state prescritte a seguito di ferite durante una battaglia. Originariamente alcolica e prodotta con coca, noce di cocco e damiana, la bevanda diventa senza alcool dopo che il sindaco di Atlanta ha tenuto un referendum sul divieto di alcolici della città.

Pemberton lancia quindi una versione senza alcool di sciroppo di cola diluito con acqua frizzante. Il leitmotiv di base della bevanda era la sua virtù medicinale in considerazione dei suoi ingredienti principali: foglie di coca e noce di cola. La cocaina viene estratta dalle foglie di coca, mentre la noce di cola ha proprietà stimolanti e antidepressive. Tuttavia, per equilibrare il gusto, l’inventore ha aggiunto l’acido citrico.

La bevanda è stata poi acquistata da Asa Candler e ha fondato The Coca-Cola Company, avviando la sua espansione internazionale non più sulla base delle sue virtù medicinali ma del suo gusto rinfrescante.

La formula della Coca-Cola è all’origine di varie controversie perché l’azienda mantiene, ancora oggi, la ricetta e il modo di produzione segreta anche se sappiamo che questa bevanda contiene principalmente acqua gassata, zucchero, estratti di foglie di cola, coloranti, acidificanti, aromi e caffeina.

Sorge quindi un problema relativo ai pericoli del consumo di Coca-Cola. Negli anni, sono infatti state scoperte varie conseguenze negative per la salute, anche mortali.

Ecco cosa succede nel tuo corpo dopo aver bevuto Coca-Cola!

Dopo 10 minuti: durante i primi 10 minuti, il corpo assorbirà tutto lo zucchero contenuto nella coca circa 7 parti di zucchero. Inoltre, a causa dell’acido fosforico contenuto in questa bevanda, non sentirai il vero sapore dolce.

Dopo 20 minuti: l’aumento dell’indice glicemico e il livello di insulina promuoveranno la conversione dello zucchero in grasso nel fegato.

Dopo 40 minuti: la caffeina contenuta nella Coca-Cola sarà completamente assorbita dal corpo che causerà un aumento del flusso sanguigno e quindi un rilascio di più zucchero nel fegato. Inoltre, il cervello bloccherà i recettori dell‘adenosina, un ormone che causa affaticamento alla fine della giornata, che causerà l’assenza di sensazione di affaticamento.

Dopo 45 minuti: apparirà un aumento della secrezione di dopamina, con un effetto simile all’eroina. La coca ha un effetto dipendenza a causa della sua concentrazione di zucchero, quindi alcune persone sono dipendenti da Coca-Cola.

Dopo 50 minuti: apparirà una sensazione di disidratazione perché il livello di calcio, magnesio e zinco nel corpo sarà in caduta libera. Questo è causato dagli sforzi che il corpo fa per evacuare lo zucchero attraverso l’urina.

Dopo 60 minuti: Prima di tutto, sarai ipoglicemico, cioè sentirai un calo del livello di zucchero nel tuo corpo e ti sentirai stanco fisicamente e mentalmente. Quindi, la caffeina presente nella coca-cola eliminerà una maggiore quantità di calcio e magnesio attraverso l’urina. Entrambi questi nutrienti sono preziosi per rafforzare le ossa e idratare il corpo.

Dopo più di un’ora: lo zucchero è stato completamente distribuito attraverso il corpo, sentirai una sensazione di stanchezza, disturbi dell’umore e irritabilità perché tutti i nutrienti essenziali per il corretto funzionamento del corpo sono stati eliminati, aumentando il rischio di diabete.

La migliore idratazione per il corpo passa quindi attraverso il consumo di acqua, e secondo la medicina giapponese, se assunta a stomaco vuoto al risveglio sarebbe in grado di contrastare molte patologie.

Ti potrebbe interessare anche—–>>>Video esperimento: Coca cola ; Mentos, Preservativo. Ecco cosa succede!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI