Home Attualità

Che cos’è il segno rosso sulla faccia dei calciatori? Ecco la spiegazione

CONDIVIDI

Che cos’è il segno rosso sulla faccia dei calciatori? Iniziativa nella giornata di campionato di Serie A già dagli anticipi.

I calciatori della Serie A si sono presentati in campo con una macchia rossa sul volto, una specie di striscia che ha suscitato molta curiosità da parte del pubblico. In tanti avevano ipotizzato che fosse una trovata pubblicitaria, niente di tutto ciò, dietro c’è un messaggio ben più profondo e importante.

Che cos’è il segno rosso sulla faccia dei calciatori?

In realtà quel segno rosso ha appunto un significato molto più importante ed è un simbolo della lotta contro la violenza nei confronti delle donne a margine della manifestazione promossa dalla Lega di Serie A “Un rosso alla violenza“. I numeri in merito sono ancora impietosi, basti pensare che in Italia sono oltre sei milioni le donne vittime di violenza, 80% dei casi tra le mura domestiche. Questo ha portato a questa trovata soprattutto perché il pubblico del calcio è prevalentemente maschile.

Questa non è una guerra di genere, ma una lotta che va combattuta tutti insieme”. Parole di sicuro molto profonde che ci fanno capire come debba essere obiettivo di tutti tutelare le donne che oltre ad essere compagne degli uomini sono anche madri, figlie e sorelle. Un gesto importante che arriva dal mondo del calcio pronto a dare tutto il suo potere mediatico per un messaggio così forte.