Home Gossip

Quei regali di Camilla per George e Charlotte che Kate e William odiano!

CONDIVIDI

Quei regali che Camilla Parker-Bowles porterà a George e Charlotte di rientro dal suo viaggio in Africa … e che Kate e William odieranno!

Attualmente in Africa occidentale con il principe Carlo, Camilla Parker-Bowles ha deciso di portare un ricordo del suo viaggio ai suoi nipoti. Ma il regalo in questione potrebbe non piacere affatto a Kensington Palace.

Camilla e i regali per i nipoti

Si tratta di un regalo che potrebbe deliziare i bambini … ma un pò meno i genitori! Dallo scorso 31 ottobre, il principe Carlo e Camilla Parker-Bowles sono in viaggio nell’Africa occidentale. Dopo una visita al Centro Culturale Nazionale di Kumasi in Ghana e una loro partecipazione alla presentazione del processo di coltivazione del cacao, la coppia reale si è recata al Palazzo Manhiya, come riportato dai nostri confratelli di Gala.  La duchessa di Cornovaglia al suo arrivo ha ricevuto due regali: una sciarpa africana in kente e un tamburo con i colori del paese.

Se vuoi essere informato su tutte le novità della famiglia reale CLICCA QUI

Quest’ultimo regalo gli ha ispirato una piccola idea. Apparentemente interessata allo strumento musicale, la moglie del principe Carlo ha fatto un piccolo giro di shopping per trovare altri tre tamburi da offrire ai suoi nipoti: “Vorrei comprare qualcosa per i miei nipoti”, avrebbe detto prima di acquistare una scultura di giraffa in legno.

Questi piccoli tamburi acquistati da Camilla Parker-Bowles potrebbe essere destinati ai suoi nipoti Lola, la figlia del figlio maggiore Tom, o ad Eliza e ai gemelli Louis e Gus, i figli di sua figlia Laura.

Se così non fosse, i nipoti ai quali ha riferimento in negozio sono senz’altro il principe George e la principessa Charlotte. Il che sicuramente delizierà Kate Middleton e il Principe William molto meno di quanto delizierà i loro bambini.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Meghan spende troppo! Principe Carlo preoccupato per le sue finanze

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI