Home Attualità

5 buoni motivi per togliere le scarpe prima di entrare in casa

CONDIVIDI

In molti Paesi del mondo togliersi le scarpe è un costume più che collaudato mentre in Italia si tratta di un uso ancora di nicchia. Scopriamo perché dovrebbe diventare anche da noi un’abitudine comune.

Nel nord Europa, in oriente e in buona parte dell’America è un’abitudine più che connaturata. Togliere le scarpe prima di entrare in casa è per tante persone un gesto automatico ma per gli italiani in particolare ancora non rientra tra le abitudini più diffuse.

Noi del Bel Paese tendiamo ancora a pensare che una camminatina tra camera da letto e cucina non è in fin dei conti così dannosa e quasi ci suona come una stranezza invitare ospiti e familiare a levarsi le scarpe prima di entrare in casa nostra. I vantaggi però potrebbero essere assai interessanti.

Proviamo a scoprirli insieme e chissà che la nostra amente non i apra a questa nuova opportunità.

Per avere tutte le informazioni sulla cura della casa clicca qui.

Perché togliere le scarpe sulla porta di casa?

scarpe ingresso
iStock Photo

Se siete tra coloro che ancora stentano ad abbracciare la filosofia del “mi tolgo le scarpe sulla porta” ecco 5 buone ragioni per iniziare a riflettere sull’opportunità: ci sono vantaggi che stentereste a immaginare.

1 – Batteri – 421mila; questo è l’incredibile numero di batteri che le nostre amate scarpe portano con sé e, di conseguenza, dentro la nostra casa qualora non provvediamo a toglierle per tempo.

2 – Pulizia – Togliere le scarpe per tempo implica sporcare meno la casa, dimezzando così il tempo per le pulizie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Housekeeping: pulire i pavimenti in modo ecologico con i detersivi fai da te

3 – Ecologia – Meno sporco da pulire implica anche meno detersivo da utilizzare per i lavaggi e dunque una minor dose di inquinamento.

4 – Benessere – Sapevate che camminare scalzi aiuta lo sviluppo e la cura dei muscoli dei piedi? Una semplice passeggiata a piedi nudi rende questa parte della muscolatura più forte e flessibile.

5 – Anti-usura – Camminare in casa con le scarpe accelera il “deperimento” di pavimenti e tappeti, costringendoci così a una manutenzione precoce.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI