Home Gossip

Sandra Milo si racconta a Vieni da me: la famiglia, gli abusi, il dolore

CONDIVIDI

Una lunga ed emozionante intervista a Sandra Milo, oggi ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, nella quale la bionda attrice si è raccontata svelando ricordi e momenti intimi e inediti della sua vita professionale e personale: una carriera ricca di successi, ma anche una vita familiare e amorosa piena di dolori e difficoltà.

Ed è proprio da uno dei momenti più difficili della sua vita che inizia a raccontarsi Sandra Milo, con la morte della madre scomparsa a soli 50 anni a causa di un tumore. E’ con grande emozione che la Milo ha spiegato alla conduttrice e al pubblico le problematiche di quel periodo della sua vita: “Purtroppo non c’era molto da fare e ho fatto una cosa che non auguro nessuno ovvero aiutare qualcuno ad andarsene perché è senza speranza”.

Leggi anche >>> Nadia Toffa intervista Radio24: “Non sono guarita, avrò il tumore per sempre, finché sarò viva”.

Ma il dolore per aver perso la madre così giovane non è la sola sofferenza che Sandra Milo è stata costretta a sopportare nella sua vita: ricordiamo di quando, qualche tempo fa, aveva raccontato a Rai Radio2 del suo rapporto con un ex marito violento. “Molte donne hanno paura di parlarne perché temono di affrontare determinate situazioni da sole, ma non bisogna averne, non si deve per forza affrontare la vita in due, anche da sole si sta benissimo”.

Se vuoi altri aggiornamenti su Sandra Milo CLICCA QUI

Sandra Milo in serie difficoltà economiche: “Devo mantenere due famiglie”

(Fonte: Getty Images)

Anche con la nascita della sua prima figlia, Azzurra, la musa di Fellini ha dovuto attraversare momenti terribili: la bambina appena nata era stata data per morta, quando “Ottavio De Lollis, suo padre e mio ex marito, era un medico e ha fatto il possibile per rianimarla. Le suore presenti hanno pregato tanto per far si che avvenisse il miracolo. Io ero disperata, ma ora Azzurra sta bene. Lei è cresciuta e sta bene per fortuna”.

E, parlando dei figli di Sandra Milo, come dimenticare Ciro: protagonista di un momento che ancora oggi la Milo definisce come uno di quelli che più di tutti hanno segnato la sua esistenza. Ricordiamo tutti di quando ha ricevuto in diretta la chiamata che la informava, in via anonima, che suo figlio aveva avuto un grave incidente.

Leggi anche >>> La verità choc di Lory del Santo: “Vi spiego di cosa è morto mio figlio”

“Ripercorrere quel momento fa sempre male. Ciro, mio figlio, aveva avuto diversi incidenti già e ricevere quella telefonata è stato un colpo al cuore. In diretta così poi. Non c’erano i telefonini in quel periodo e cercare di capire cosa fosse successo davvero fu molto complicato. Un suo amico poi l’ha avvisato dicendo che lo stavo cercando perché avevo appreso quella notizia. Lui per fortuna stava bene e si è subito precipitato a casa per tranquillizzarmi”.

Altre grandi difficoltà per l’attrice vengono poi dalla sua situazione economica: nonostante una lunga carriera, costellata da premi e successi, l’attrice ha dichiarato di avere grossi problemi di natura economica, in quanto costretta a dover mantenere due famiglie.

Nonostante sia ormai giunta all’età di 85 anni, Sandra Milo è infatti costretta a lavorare perché “Ho due famiglie da mantenere. Azzurra vive con me poi c’è Ciro che ha una compagna e un figlio. Io non possiedo niente”. Ma nonostante le difficoltà, non perde mai la speranza Sandra Milo: “La felicità la raggiungi anche rendendo felici le altre persone”.

Leggi anche >>> Elena Santarelli e il dolore per la malattia di suo figlio Giacomo – VIDEO

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI