Home Attualità

Sonia Bruganelli, e l’aereo privato: “Vi spiego perché lo faccio”

CONDIVIDI

Le foto e i post della moglie di Paolo Bonolis hanno fatto sempre discutere creando grande fermento tra i propri follower. Oggi svela un dettaglio nascosto sulla vicenda

Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, al Maurizio Costanzo Show spiega la finalità di quei post così tanto attaccati dal mondo del web.

Il primo attacco ricevuto dalla moglie del noto conduttore è per l’aereo privato su cui lei spesso si fa vedere:

“Lo faccio solo per evitare disagi a mia figlia malata – ha chiarito – Sui social condivido momenti felici o situazioni che mi piacciono, leggeri, da condividere come in una sorta di diario pubblico. Non intendo provocare. Altre circostanze private le tengo per me. Se vado in ospedale non lo pubblico di certo”.

Sonia è molto riservata. Lo fa per sua figlia

Fonte: Instagram @soniabrugi

Sonia Bruganelli quindi adotta certi ‘confort’ per sua figlia, che ha problemi motori, non per la caccia del like a tutti i costi:

“Questo è il mio dolore, nessuno lo vedrà mai su Instagram. Prenderei centomila like, ma è roba mia”.

“La malattia di nostra figlia è il mio dolore”

“All’inizio l’ho convinto io a noleggiare l’aereo privato: siamo in tanti e la primogenita, Silvia, ha problemi motori. Fino a poco fa si spostava solo in carrozzina“,

ha spiegato la Bruganelli. Silvia, una dei figli della coppia, ha dovuto subire per molti anni un duro percorso di sedute di fisioterapia.

La figlia di Paolo Bonolis soffre di una disabilità motoria ed è cardiopatica, e la mamma Sonia aveva già parlato dei suoi problemi di salute quando, intervistata dal Corriere della Sera, aveva lanciato un appello affinché l’opinione pubblica venisse sensibilizzata sulle problematiche che devono affrontare quotidianamente le famiglie con figli affetti da disabilità.

Leggi anche >>> Paolo Bonolis: lacrime a bordocampo per la figlia

Adesso la bambina sta fortunatamente meglio, grazie all’impegno e alle cure è quasi completamente autonoma. La moglie di Paolo Bonolis ha raccontato a Maurizio Costanzo: “Ma questo è il mio dolore e nessuno lo vedrà mai su Instagram. Prenderei centomila like, ma è roba mia”.

La coppia composta da Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, sposata dal 2002, ha anche altri due figli: oltre alla primogenita Silvia, ci sono Davide, che ha 11 anni, e la piccola Adele, di 8 anni.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI