Home Attualità

Pippa Middleton è mamma: la sorella di Kate dà alla luce un maschietto

CONDIVIDI

La sorella di Kate, Pippa Middleton, ha dato alla luce il suo primogenito il 15 ottobre

Pippa Middleton e suo marito James Matthews sono ufficialmente mamma e papà: il piccolo, un maschietto, è nato il 15 ottobre anche se ancora non è stato reso noto il nome.

La Middleton si è mostrata in gran forma per l’intera gravidanza, vissuta in grande serenità nonostante anche lei abbia dichiarato di soffrire di nausee mattutine. Lo stesso problema ha afflitto anche la sorella Kate, quando era in dolce attesa dei piccoli George, Charlotte e Louise.

Addirittura pochi giorni fa, Pippa Middleton aveva sfoggiato il pancione di 9 mesi al matrimonio di Eugenia di York: avvolta in un bellissimo vestito verde, la sorella di Kate Middleton ha presenziato all’intera cerimonia mostrandosi raggiante e senza lasciar trasparire un minimo cenno di stanchezza.

Pippa e James genitori: un amore a singhiozzi

pippa middleton incinta

Pippa e James hanno vissuto una storia d’amore piuttosto tormentata: si erano messi insieme inizialmente nel 2012, ma il loro rapporto si era chiuso dopo poco tempo. Nei tre anni successivi alla rottura, Pippa Middleton aveva instaurato una relazione con Nico Jackson: anche questa storia, però, era destinata a concludersi.

La sorella di Kate ha infine ritrovato il suo James e sono convolati a nozze lo scorso anno. Dopo poco c’era stato l’annuncio della gravidanza.
E finalmente, oggi, la bella notizia: il loro primo figlio è venuto alla luce alle 13:58 di ieri pomeriggio, al St. Mary’s Hospital di Londra, lo stesso ospedale in cui la duchessa Kate ha partorito i suoi tre bambini.

L’annuncio è stato dato via Twitter da Rebecca English, corrispondente del Daily News: “George, Charlotte e Louis hanno un nuovo cugino. Tutti sono felici e la mamma e il bambino stanno bene”.

Un’altra bella notizia per la famiglia reale, dopo l’annuncio della gravidanza di Meghan Markle e del principe Harry.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI