Home Grande Fratello

Il dolore di Martina Hamdy: “sono stati 2 anni di calvario”

CONDIVIDI

Martina Hamdy si confida con le amiche del Grande Fratello Vip 2018 svelando il dramma vissuto dalla famiglia: “sono stati due anni di calvario”.

Martina Hamdy apre il suo cuore e si confida con le amiche del Grande Fratello Vip 2018 a cui ha confessato di aver vissuto due anni di calvario insieme alla sua famiglia a causa della morte del marito della sorella, subito dopo la nascita del nipote Lorenzo.

Il dolore di Martina Hamdy

martina hamdy

Martina Hamdy, dopo il consiglio ricevuto da Alfonso Signorini di aprirsi di più, ha deciso di aprire il suo cuore alle amiche parlando, per la prima volta, di uno dei momenti più brutti vissuti dalla sua famiglia dopo la morte del marito della sorella. “Sono stati due anni di calvario”  – racconta Martina lasciandosi andare ad un pianto liberatorio – “In parte l’ho vissuta già con mio papà; ci siamo ritrovate ancora una volta a guardarci in faccia io, mia mamma e mia sorella da sole”. In una famiglia di sole donne, la bella conduttrice del meteo di canale 5 ha spiegato che il cognato per per la sorella, per lei e la madre un punto di riferimento importante. La sua scomparsa ha così distrutto non solo la sorella, ma tutta la famiglia di Martina che si è ritrovata nuovamente da sola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Enrico Silvestrin: “loro hanno in mano il mio destino”

La cosa che addolora molto Martina è l’assenza di un padre per il nipotino Lorenzo a cui è estremamente legata. “Mi dispiace per Lorenzo”, confida a Giulia Salemi e Giulia Provvedi che salutano in coro il piccolo presentandosi come due, nuove zie. Un momento di estremo dolore per Martina che, giorno dopo giorno, si sta aprendo sempre di più legando in modo particolare con Benedetta Mazza, Giulia e Silvia Provvedi, Giulia Salemi, Francesco Monte e Stefano Sala con cui trascorre le sue giornate in attesa di riabbracciare il fidanzato di cui è molto innamorata.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI