Home Dieta e Alimentazione

Perdi peso con la dieta a base di frutta e prosciutto

CONDIVIDI
Fonte: Istock

Tutto sulla dieta a base di frutta e prosciutto. Menu e indicazioni per seguire al meglio la dieta.

L’autunno è ormai arrivato ma con il clima ancora piuttosto mite, specie in alcune regioni d’Italia, la voglia di mangiare cibi che ricordino l’estate o che portino con se freschezza e sapore è ancora forte. A ciò si unisce anche la mancanza di voglia di unire alle tante incombenze, riprese con la nuova stagione, anche quella di dover cucinare i vari pasti. Un problema che si fa ancora più grande per chi deve smaltire gli ultimi chili regalati dalle vacanze e che, dovendo affrontare un regime dietetico, anela a qualcosa di fresco e con un sapore deciso, in grado di dare l’illusione di non trovarsi in un momento di restringimento calorico. Per venire incontro a queste esigenze esiste una dieta che unisce la rapidità di preparazione dei cibi al gusto. Si tratta della dieta a base di frutta e prosciutto, un vero toccasana per chi va sempre di fretta e intende mangiare qualcosa di buono senza troppa fatica.
Questa dieta che va seguita indicativamente per 4 giorni, promette di far perdere almeno tre chili. Dopo aver visto la dieta autunnale, scopriamo quindi un’alternativa per chi desidera ancora sapori meno legati al clima freddo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta sostenibile: perdi peso e fai bene all’ambiente

Dieta di frutta e prosciutto. Menu e indicazioni da seguire

Fonte: Istock

Ecco quindi un menu indicativo per i quattro giorni di dieta da seguire.

Primo giorno
Colazione: Uno yogurt magro senza zucchero con due cucchiai di cereali integrali
Spuntino: Un piccolo frutto di stagione
Pranzo: Un panino integrale di circa 60 grammi con 80 grammi di prosciutto crudo privo di grasso e rucola
Merenda: Un piccolo frutto di stagione
Cena: 80 grammi di prosciutto privo di grasso e insalata mista con pomodori e una manciata di mais da condire con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Secondo giorno
Colazione: Una tazza di tè verde senza zucchero e due fette biscottate integrali
Spuntino: Un piccolo frutto di stagione
Pranzo: Pollo al curry condito con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e 30 grammi di pane integrale
Merenda: Un piccolo frutto di stagione
Cena: Due fette di melone invernale e 80 grammi di prosciutto crudo privo di grasso

Terzo giorno
Colazione: Uno yogurt magro senza zucchero e tre biscotti secchi
Spuntino: Un piccolo frutto di stagione
Pranzo: Un panino integrale di 60 grammi con 80 grammi di prosciutto e rucola
Merenda: Un piccolo frutto di stagione
Cena: Merluzzo al vapore con verdure grigliate condite con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Quarto giorno
Colazione: Una tazza di tè verde senza zucchero con due fette biscottate integrali
Spuntino: Un piccolo frutto di stagione
Pranzo: Due fette di melone invernale e 80 grammi di prosciutto crudo senza grasso
Merenda: Un piccolo frutto di stagione
Cena: Insalata di pollo, pomodorini e cipolle da condire con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. A seguire una piccola mela

Indicazioni per seguire al meglio la dieta

Nel corso dei quattro giorni di dieta è indispensabile bere almeno un litro e mezzo di acqua naturale.
Visto la presenza dei salumi è meglio ridurre al massimo il sale, sostituendolo con le spezie.
Sono da eliminare alcolici e bevande zuccherate.
È consigliabile praticare un po’ di sport come una corsa a giorni alterni o, se non si è allenati, delle camminate a passo veloce della durata di almeno 25 minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Scoperta la dieta che fa bene al cuore

Pro e contro della dieta a base di frutta e prosciutto

Fonte: Istock

Questo regime alimentare non è sempre bilanciato, inoltre la presenza di salumi rende il tutto poco salutare. Certo, trattandosi di soli 4 giorni, seguirla non dovrebbe comportare alcun problema. Prima di decidere è comunque meglio sentire il proprio medico curante. Se si soffre di patologie particolari, di ritenzione idrica o di problemi ai reni, la dieta è invece da escludere del tutto.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI